Partecipa alla nuova ricerca IFO

Donna al computer
Mercoledì, Febbraio 24, 2021
L’International Fitness Observatory ha ideato una nuova indagine per aiutare il settore fitness e wellness a conoscere più a fondo la situazione attuale e favorire il ritorno alla normalità. Partecipa al sondaggio compilando il questionario in pochi minuti!

L’impatto economico dell’emergenza Coronavirus sui fitness club e i centri sportivi italiani, costretti a sospendere le proprie attività, è fortissimo e mette a rischio l’intero sistema. Partendo da questo presupposto, IFO - International Fitness Observatory, specializzato nell’analisi dei dati rilevati nel settore fitness e wellness, ha ideato un’importante nuova ricerca il cui fine è comprendere più a fondo la situazione attuale in cui si trovano i club nel nostro Paese.

I risultati di questo nuovo questionario di carattere scientifico possono aiutare gli operatori del settore, le aziende e le istituzioni a conoscere meglio la situazione per riprendere un percorso verso la normalità operativa.

Il questionario non contiene risposte obbligatorie e ogni riposta è importante. È dunque utile anche rispondere solo ai quesiti ritenuti opportuni, con la certezza della massima riservatezza sulle informazioni fornite.

Il sondaggio richiede soli 3 minuti: RISPONDI CLICCANDO QUI

 

Share

LEGGI ANCHE

Fitness outdoor

Nel biennio 2022-23, gli adulti “fisicamente attivi” in Italia tra i 18 e i 69 anni sono risultati essere il 48% (poco meno di uno su due), i “parzialmente attivi” il 24%, e i “sedentari” il 28%.

Sagoma ragazza che fa yoga

Un recente sondaggio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention svela che negli

Group fitness in un club PureGym

PureGym

Logo Sport Civico

Sport Civico”, progetto nazionale Uisp sostenuto dal Dipartimento per lo Sport<

Yoga in spiaggia

Proclamata dall’ONU con una risoluzione del dicembre 2014, la giornata mondiale dello yoga si celebra come sempre il 21 giugno per promuo

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione