Pesaro: consegnati defibrillatori a palestre e protezione civile

Pesaro: consegnati defibrillatori a palestre e protezione civile big
Il Comune di Pesaro ha recentemente consegnato otto dispositiva salvavita a sette palestre comunali e alla Protezione civile, organizzando, in collaborazione con l'Asur e il 118, dodici corsi di formazione per il loro utilizzo

Il vicesindaco con delega allo sport del Comune di Pesaro, Enzo Belloni, con gli assessori Giancarlo Parasecoli (Ambiente, energia, salute) e Riccardo Pascucci (sicurezza e Protezione civile), ha recentemente consegnato otto defibrillatori, donati dall’istituto di credito BCC di Gradara, a sette palestre comunali e al gruppo comunale volontariato di Protezione civile.

Per consentire l'utilizzo di questi strumenti salvavita, l'Amministrazione comunale, in collaborazione con l'Asur e il 118, ha organizzato dodici corsi, riuscendo a formare circa 150 persone.

«Ai corsi – ha sottolineato il vicesindaco Enzo Belloni – hanno preso parte tantissime società sportive che hanno colto l'importanza dell'eventuale utilizzo di uno strumento che consente di salvare la vita. Alle lezioni hanno partecipato anche alcuni operatori scolastici».

Share

LEGGI ANCHE

Ragazza gioca a Ring Fit Adventure

Il gioco consiste in una serie di sfide di difficoltà regolabile, e prevede l’utilizzo di particolari accessori con i quali muoversi nel mondo di gioco: il Ring-Con, un anello semirigido e che oppone resistenza al movimento, dotato di sensori che misurano la forz

Esercizi di Calisthenics

Molto efficace per il miglioramento delle capacità motorie, della resistenza, della coordinazione motoria, nonché per lo sviluppo della forza, il Calisthenics è una delle discipline più complete in termini prestazionali e di modellamento del corpo.

Un'asana di Woga

Tra le tendenze nel campo del fitness e del benessere spicca il Woga, lo yoga praticato in acqua.

Esterno Club Anytime FItness

Anytime Fitness, il primo franchising di fitness al mondo per numero di strutture (più di 4.000 sedi in oltre 50 Paesi), è presente da circa tre anni anche in Italia, dove conta oggi 18 club.

È sempre il momento giusto per iniziare a fare attività fisica. Anche quando si è anziani.

Fitness Tracker sì, ma la competizione ci sprona di più.