Promuovere la salute e prevenire il doping: un corso ad hoc

Doping
Autore: 
a cura di Rita Cesarini
Mercoledì, Aprile 18, 2018
Sono aperte fino alla fine di aprile le iscrizioni al corso diretto Vincenzo Romano Spica e Enrico di Rosa, responsabili scientifici dell'iniziativa. L'ammissione dei partecipanti si basa sulla data della loro richiesta

Nelle cinque giornate comprese tra il 15 al 19 maggio prossimi si terrà, all'interno del Complesso Aule San Rocco del Centro Ettore Majorana di Erice, in provincia di Trapani, il corso intitolato “Attività motoria, wellness e fitness. Il ruolo dei dipartimenti di prevenzione e del SSN nella prevenzione del doping e promozione della salute sul territorio”, promosso dal Gruppo di Lavoro Scienze Motorie per la Salute Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica.

L'iniziativa, che rientra nei progetti formativi sostenuti dal Ministero della Salute per il biennio 2017/2019, fa parte di un più vasto intervento educativo in tema di prevenzione del doping, in sinergia con le iniziative multicentriche del GSMS-SItI per la diffusione di interventi di prevenzione basati sull’attività motoria.

Il corso affronterà il tema della diffusione dell’attività fisica alla luce dell'organizzazione di interventi integrati, con particolare riguardo alla prevenzione del doping e rispetto della legalità. Il tutto avverrà in una prospettiva multidisciplinare, con l'obiettivo di fornire conoscenze di base, approfondimenti e capacità applicative sul territorio.

Il corso, che si articolerà in letture magistrali, testimonianze, dibattiti guidati, esercitazioni, attività di gruppo e focus group, offrirà spunti e approfondimenti per  per riflettere sugli stili di vita, la promozione e la diffusione dell'attività fisica, nonché per opporsi con forza alla diffusione delle sostanze illegali.

 

Le singole giornate formative corrisponde ai cinque moduli che compongono il corso:

  • 15 maggio - Modulo 1: Il contesto attuale e le prospettive
  • 16 maggio - Modulo 2: Doping e stili di vita
  • 17 maggio - Modulo 3: La promozione dell'attività motoria per il contrasto al doping
  • 18 maggio - Modulo 4: Dipartimenti e territorio nella diffusione dell'esercizio fisico e contrasto al doping
  • 19 maggio - Modulo 5: Strutturazione interventi in collaborazione con SSN e risorse del territorio

 

La quota d'iscrizione, da versare al Centro Majorana, è di 600 euro e comprende il trasporto da e per gli aeroporti di Palermo o Trapani, vitto e alloggio presso le strutture del centro e, ovviamente, tutto ciò che riguarda la partecipazione alle lezioni (materiale didattico incluso). Il modulo di iscrizione può essere scaricato dal sito Progetto Doping e deve essere compilato e inviato all'indirizzo igiene@uniroma4.it entro e non oltre il 30 aprile 2018.

        

Per maggiori informazioni:

Progetto Doping

Attività motoria, wellness e fitness – programma

Modulo iscrizione

 

Share

LEGGI ANCHE

Allenamento con Altis

Si chiama Altis il dispositivo p

Gruppo Istruttori David Lloyd

La catena di club britannica

Gunnar Peterson e David Beckham

Si chiama DB45 la nuova attività cardio lanciata dal network F45 Training e ispirata agli allenamenti della

 Key-note-speaker IHRSA 2022

L’edizione 2022 dell’IHRSA Annual International Convention & Trade Show si terrà a Miami Beach (nella foto in basso) il 22, 23 e 24 giugno prossimi, a tre anni di distanza dall’ultima volta in presenza.

Piscina

I

Istruttrice GimFIVE con cliente