A Reggio Emilia la nuova grande palestra per l'arrampicata

A Reggio Emilia la nuova grande palestra per l'arrampicata big
A1 Climbing, la nuova struttura di caratura europea inaugurata lo scorso 8 gennaio a Reggio Emilia, è dedicata agli amanti dell'arrampicata, ideale sia per chi già scala sia per chi desidera imparare a farlo.

La neonata struttura – ubicata a tre minuti d’auto dal casello autostradale della città emiliana, nella storica sede della palestra Galileo di via Candelù – è dotata di una nuova grande sala di bouldering e arrampicata , frutto di trent’anni di esperienza e pionierismo nel campo delle palestre “verticali” artificiali.

A1 Climbing offre 450 metri quadri arrampicabili, un’estensione pressoché identica a quella della sorella parmigiana Pareti Sport Center , a sua volta tra le più imponenti palestre nazionali dedicate all’arrampica, ma con la corda. Per la realizzazione del nuovo centro reggiano sono stati utilizzati materiali all’avanguardia in ambito internazionale e adottate soluzioni originali come la gigantesca proboscide, che si stacca dalle pareti, e il Black System, innovativo sistema di tracciatura che consente di scalare con la stessa soddisfazione sia a coloro che vogliono seguire percorsi guidati sia ai climber più esperti che preferiscono gestire in autonomia i propri allenamenti.

A1 Climbing si distingue inoltre per la flessibilità e l’adattabilità della struttura arrampicabile, volutamente realizzata “a spicchi” per essere modificabile in ogni momento e per offrire una selezione del meglio a livello mondiale in fatto di prese, scelte per assicurare imemdiata riconoscibilità, un’aderenza del tutto simile a quella della roccia e neutralizzare i difetti di usura e untuosità. Inoltre, alcune parti della struttura sono dotate del sistema “top out” che consente di scalare la parete da dietro, mentre il materasso anticaduta, omologato e certificato per l’attività sportiva, assicura la massima sicurezza.

A1 Climbing – nato dall’intuizione e dall’impegno di Andrea Gennari Daneri , storico direttore del magazine “Pareti” e titolare del centro “Pareti Sport Center” di Parma, Paola Meneghetti e Giuseppe Miglioli– è gestito da Vittorio Cavalca e Antonio Ritorti , istruttori e tracciatori, nonché figure storiche dell’arrampicata italiana.

Per maggiori informazioni: www.a1climbing.com

Share

LEGGI ANCHE

Ragazzo in palestra

Dopo la lunga chiusura imposta dall’emergenza Coronavirus, diversi sondaggi mostrano che un gran numero di iscritti ai club statunitensi e di altri paesi ha ripreso a frequentare il proprio club e molti altri si ripropongono di farlo non appena possibile, mentre altri studi, cond

Stralcio copertina e-book

Tra i nuovi e-book pubblicati da Editrice Il Campo figura Facebook Fitness Strategy di Carmine Preziosi, una guida pratica rivolta agli operatori di fitness club e centri sportivi per gestire in modo efficace la comunicazione attraverso Facebook.

Corso di fitness

ANIF - Eurowellness continua a monitorare l’andamento delle frequenze nei club successive al lockdown, osservando così l

Rainer Schaller

RSG Group GmbH, il colosso tedesco fondato da Rainer Schaller (nella foto) proprietario del networks

Stralcio locandina web conference

Nell’ambiti degli ANIF Talks, mercoledì  15 luglio,  alle 15.30, si terrà, in diretta, la web conference che vedrà protagonista Roberto Angeletti, titolare Fitway, società di consulenza rivolta al mondo dello sport, del

Cardiofitness in palestra

Un recente studio coordinato dal professor Zhen Yan della Facoltà di Medicina dell’Università della Virginia ha evidenziato che svolgere esercizio fisico con regolarità può ridurre il rischio di soffrire della sindrome da distress respiratorio, u