Regina del fitness a quasi cent'anni

Regina del fitness a quasi cent'anni big
Una novantasettenne statunitense, che fa fitness in palestra due volte alla settimana, è diventata una celebrità sul web da quando i suoi due personal trainer hanno ripreso i suoi allenamenti postandoli su Instagram


Si chiama Edna Clay, ha 97 anni, è statunitense, vive in Arizona e per contrastare gli effetti dell’età si allena in palestra due volte alla settimana. I suoi due personal trainer, Anton Mackey e Caitlin Turner, hanno avuto la bella idea di riprendere i suoi allenamenti e postarli su Instagram, ottenendo un grande successo in termini di visualizzazioni, facendo dell’inossidabile nonnina una star del web e un esempio per tutti, anziani e non.

Indossando tuta e scarpe da ginnastica, Edna svolge diversi esercizi con il sorriso sulle labbra, comunicando al mondo una voglia di vivere che fa invidia. Davvero un bello spot per il fitness e, più in generale, per l’attività fisica e l’atteggiamento mentale positivo.

Share

LEGGI ANCHE

Vanessa Ferrari

Con l'hashtag la #iorestoacasa, anche la Federazione Ginnastica d'Italia invitata tutti a restare a casa, continuando però a fare esercizio, a mantene

FIBO 2019

L'edizione 2020 di FIBO, il principale evento espositivo dedicato al settore fitness e wellness a livello mondiale, era in programma alla fiera di Colonia

Basta jogging nei parchi, basta partitelle tra amici nel cortile di casa: AiCS rappresenta un milione di sportivi in Italia, a loro chiedo di stare in casa.

Un milione di euro ai reparti di terapia intensiva degli ospedali della Romagna, per l’acquisto urgente di postazioni e macchinari.

L'Università di Bologna non si ferma e dopo aver portato in modalità a distanza didattica, esami, lauree e i servizi all’utenza, da domani sbarca sui social con alcuni appuntamenti culturali e sportivi.

Con il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri del 9 marzo scorso, il Governo guidato dal premier Giuseppe Conte ha esteso la 'zona rossa' a tutta l'Italia, nel tentativo di contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus.