Technogym, Alessandri vince il Premio Carli

Technogym, Alessandri vince il Premio Carli big

di redazione

La prima edizione del Premio Guido Carli, dedicato alla memoria del grande economista scomparso, ha avuto come vincitore Nerio Alessandri. Il presidente di Technogym è stato premiato come “imprenditore sociale”: la sua storia imprenditoriale è infatti un ottimo esempio di come l’impresa possa essere competitiva e vincente sui mercati globali assumendosi al contempo la responsabilità sociale di pensare alla salute dei cittadini.

Il riconoscimento, che gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato assegnato da una giuria presieduta da Gianni Letta e composta, tra gli altri, da Ferruccio De Bortoli (direttore del Corriere della Sera), Giovanni Iozzìa (direttore di Panorama Economy), Laura Biagiotti (stilista) e Paolo Savona (Unicredit).

World Economic Forum

Share

LEGGI ANCHE

Stralcio Locandina Studio

Il lungo periodo di inattività forzata durante il lockdown imposto dall’emergenza COVID-19 ha esposto le persone a ulteriori rischi per la salute, in particolar modo i soggetti che hanno maggiori possibilità di contrarre patologie cr

Vista aerea di una lezione outdoor Body Studio

I club Body Studio di

Nuotatrice in piscina

Il protocollo di sicurezza elaborato dalla Federazione Italiana Nuoto, intitolato "Emergenza Covid-19.

Mascherina e disinfettante

Si chiama Impresa SIcura l’intervento previsto dal decreto “Cura Italia” (DL 18/2020, articolo 43, comma 1) per sostenere la continuità, in sicurezza, dei processi produttivi delle imprese, di qualunque dimensione e operanti su tutto il territorio nazionale.

Allenamento

Il ministero dello Sport ha pubblicato oggi, lunedì 4 maggio, le linee guida che regolano il graduale ritorno allo svolgimento degli allenamenti individuali degli atleti.

Centro fitness

Sono passati quasi due mesi dalla chiusura di fitness club