Un dispositivo per ciclisti e runner

Occhiali Intel Luxottica Radar Pace
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Febbraio 10, 2016
GPS, Bluetooth, Intel Curie e accelerometro: ecco gli elementi che caratterizzeranno i Radar Pace, previsti sul mercato entro la fine del 2016.

Il CEO di Intel, Brian Krzanich, durante il keynote al CES di Las Vegas tenutosi nel mese di gennaio, ha presentato al pubblico il prototipo dei Radar Pace: occhiali intelligenti dedicati agli sportivi, nati dalla collaborazione tra Intel e Luxottica che, secondo quanto affermato, saranno disponibili al pubblico entro la fine del 2016.

La caratteristica principale di questi occhiali riguarda il fatto che, grazie alla loro particolare tecnologia, permettono al soggetto che li indossa di interagire direttamente con essi, senza passare tramite uno smartphone o qualsiasi altro dispositivo. L’atleta, infatti, può “comunicare” con i Radar Pace sfruttando i comandi vocali e ottiene una risposta tramite gli auricolari collegati alla montatura.

Pensati nello specifico per i ciclisti e per i runner, questi occhiali probabilmente saranno dotati di GPS, Bluetooth, Intel Curie e accelerometro. Un ulteriore elemento di forza di questo dispositivo wearable consiste nella possibilità di assistere l’atleta con una sorta di coach virtuale, una guida per i suoi allenamenti, in grado di consigliare percorsi e attività da svolgere.

Il prototipo presentato al CES è ancora in fase di sviluppo, quindi potrà subire ancora vari cambiamenti. Due aspetti, però, sembra che verranno mantenuti: la scelta di un design semplice, non troppo elaborato e la volontà di creare un prodotto accessibile a tutti.

 

Share

LEGGI ANCHE