Un dispositivo per ciclisti e runner

Occhiali Intel Luxottica Radar Pace
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Febbraio 10, 2016
GPS, Bluetooth, Intel Curie e accelerometro: ecco gli elementi che caratterizzeranno i Radar Pace, previsti sul mercato entro la fine del 2016.

Il CEO di Intel, Brian Krzanich, durante il keynote al CES di Las Vegas tenutosi nel mese di gennaio, ha presentato al pubblico il prototipo dei Radar Pace: occhiali intelligenti dedicati agli sportivi, nati dalla collaborazione tra Intel e Luxottica che, secondo quanto affermato, saranno disponibili al pubblico entro la fine del 2016.

La caratteristica principale di questi occhiali riguarda il fatto che, grazie alla loro particolare tecnologia, permettono al soggetto che li indossa di interagire direttamente con essi, senza passare tramite uno smartphone o qualsiasi altro dispositivo. L’atleta, infatti, può “comunicare” con i Radar Pace sfruttando i comandi vocali e ottiene una risposta tramite gli auricolari collegati alla montatura.

Pensati nello specifico per i ciclisti e per i runner, questi occhiali probabilmente saranno dotati di GPS, Bluetooth, Intel Curie e accelerometro. Un ulteriore elemento di forza di questo dispositivo wearable consiste nella possibilità di assistere l’atleta con una sorta di coach virtuale, una guida per i suoi allenamenti, in grado di consigliare percorsi e attività da svolgere.

Il prototipo presentato al CES è ancora in fase di sviluppo, quindi potrà subire ancora vari cambiamenti. Due aspetti, però, sembra che verranno mantenuti: la scelta di un design semplice, non troppo elaborato e la volontà di creare un prodotto accessibile a tutti.

 

Share

LEGGI ANCHE

Corretta alimentazione ed attività fisica: la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale fornisce utili consigli ai genitori e si sofferma sul significato di attività fisica e sul perché rivesta un ruolo così importante per la sal

La ricchezza? E' sopravvalutata. Per essere felici basta fare sport.

Centro Move Different Piscine Vicenza

Piscine di Vicenza, sinteticamente PdV, ha recentemente inaugurato il suo nuovo centro medico e il centro Move Different di

Hotel Irvine

La prima edizione dell'Annual Business Convention & Expo organizzata da AFS, la statunitense Association of Fitness Studios di cui la rivista Il Nuovo Club è media partner esclusivo per l'Italia, si

Body Groove

La "Too Fat -Too Thin Syndrome", la sindrome in virtù della quale chi ne soffre si vede talmente grasso da dimagrire in modo eccessivo, e dunque non salutare, può e deve essere vinta.

Un italiano su 3 è ossessionato dallo sport

Ossessionati dalla perfezione del corpo, abituati alle diete ipocaloriche o dipendenti da integratori e anabolizzanti, oggi ben un italiano su 3 (28%) sembra essere ossessionato dallo sport. Secondo gli esperti questo avviene perché, soprattutto a livello diletta