Un regalo speciale per un campione come Bud Spencer

Un regalo speciale per un campione come Bud Spencer big
In occasione del suo ottantacinquesimo compleanno, Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer, ha ricevuto dalla blasonata società di pallanuoto Pro Recco la tessera numero 595, in ricordo del suo storico primato nel nuoto: il primo italiano a essere sceso sotto il minuto nei 100 metri stile libero con il tempo di 59 secondi e 5 decimi

Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli, oltre a essere un attore amato dal pubblico soprattutto per le sue scorribande in coppia con Terence Hill, è stato un grande nuotatore, il primo italiano ad abbattere, nel 1950 a Salsomaggiore, il muro del minuto netto nel 100 metri stile libero, fermando il cronometro sul tempo di 59 secondi e 5 decimi, sinteticamente 59’’5. Lo scorso 31 ottobre, in occasione del suo ottantacinquesimi compleanno, l’attore-sportivo ha ricevuto in regalo dalla Pro Recco, la società di pallanuoto più blasonata d’Italia, la tessera del club il cui numero non poteva che essere il 595, a indelebile memoria della sua impresa sportiva e della sua dorata carriera. 

«Entrare a far parte di una delle squadre sportive più titolate di tutti i tempi – ha detto il grande Bud – è per me è un grande piacere e soprattutto un onore. I miei ricordi di atleta sono indelebili nella memoria, così come le partite giocate nei porticcioli della Liguria. Ci tengo a ringraziare tutta la Pro Recco per aver pensato a me e avermi fatto un bellissimo regalo di compleanno. Infine, mando il mio saluto a Eraldo Pizzo, vero numero uno». Per chi non lo sapesse, Eraldo Pizzo, soprannominato “il caimano”, è considerato il più forte pallanuotista italiano di tutti i tempi, vincitore di ben quindici scudetti con la Pro Recco.

 

Share

LEGGI ANCHE

Fitness outdoor

Nel biennio 2022-23, gli adulti “fisicamente attivi” in Italia tra i 18 e i 69 anni sono risultati essere il 48% (poco meno di uno su due), i “parzialmente attivi” il 24%, e i “sedentari” il 28%.

Sagoma ragazza che fa yoga

Un recente sondaggio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention svela che negli

Group fitness in un club PureGym

PureGym

Logo Sport Civico

Sport Civico”, progetto nazionale Uisp sostenuto dal Dipartimento per lo Sport<

Yoga in spiaggia

Proclamata dall’ONU con una risoluzione del dicembre 2014, la giornata mondiale dello yoga si celebra come sempre il 21 giugno per promuo

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione