Un summit per l'ambiente

Un summit per l'ambiente big

di chiara la piana

Oltre 100 leader d’affari europei si sono recentemente incontrati ad Amsterdam per delineare il quadro degli interventi messi in atto nel campo dei rischi ambientali ed economici dovuti al cambiamento climatico, e per spronare il settore ad azioni decisive.

I partecipanti al Summit (tra cui spiccano i leader di alcune tra le più importanti associazioni aziendali internazionali di settore) hanno evidenziato gli sforzi delle loro società nell’applicazione di programmi di sostenibilità corporativa tesi a mitigare e controllare gli effetti del cambiamento climatico.

Diversey, Inc., sponsor dell’evento, ha distribuito il Rapporto sulla responsabilità globale 2009 in cui si suggerisce una serie di iniziative societarie abbracciate per affrontare il cambiamento climatico. In particolare, l’azienda si è impegnata nella riduzione di emissioni di gas serra (GHG) del 25 per cento entro il 2013 e ha documentato la riduzione del 17 per cento di consumo energetico e del 16 per cento dello smaltimento dei rifiuti.

Per ogni altra informazione, si rimanda al versione integrale del rapporto scaricabile on-line al sito www.diversey.com

Share

LEGGI ANCHE

Fitness outdoor

Nel biennio 2022-23, gli adulti “fisicamente attivi” in Italia tra i 18 e i 69 anni sono risultati essere il 48% (poco meno di uno su due), i “parzialmente attivi” il 24%, e i “sedentari” il 28%.

Sagoma ragazza che fa yoga

Un recente sondaggio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention svela che negli

Group fitness in un club PureGym

PureGym

Logo Sport Civico

Sport Civico”, progetto nazionale Uisp sostenuto dal Dipartimento per lo Sport<

Yoga in spiaggia

Proclamata dall’ONU con una risoluzione del dicembre 2014, la giornata mondiale dello yoga si celebra come sempre il 21 giugno per promuo

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione