“Decreto Festività”: che cosa cambia per il mondo dello sport e del fitness

Mascherina
Autore: 
A cura della Redazione
Martedì, Dicembre 28, 2021
Dal 25 dicembre, per accedere a palestre, piscine e praticare sport di squadra, e per entrare negli spogliatoi, è obbligatorio il green pass rafforzato e indossare mascherine FFP2 per accedere a competizioni ed eventi sportivi sia indoor, sia outdoor.

Entrato in vigore il 25 dicembre scorso, il Decreto-Legge 24 dicembre 2021, n. 221, soprannominato “Decreto Festività”, proroga lo stato di emergenza fino al 31 marzo 2022 alla luce del rischio sanitario connesso al protrarsi della diffusione del virus Covid-19. Ecco che cosa cambia per il mondo dello sport e del fitness:

  • Indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie durante la partecipazione a eventi sportivi e competizione sportive che si svolgono al chiuso e all’aperto, in particolar modo sarà necessario indossare mascherine di tipologia FFP2. Contemporaneamente, è vietato il consumo di cibi e di bevande al chiuso.
  • Possedere il green pass rafforzato, a partire dal 30 dicembre, per poter accedere a palestre e piscine e poter svolgere sport di squadra. Con il solo tampone non si potrà più entrare. Il green pass rafforzato sarà richiesto anche per accedere agli spazi adibiti a spogliatoi e docce. Rimangono esclusi da tale obbligo gli accompagnatori di persone non autosufficienti.

Consulta il testo integrale del decreto-legge

 

Share

LEGGI ANCHE

Gerardo Ruberto e Stefano Gambaccini
Istruttrice in palestra

I

Palestra Green Jim

Studenti in un club Planet Fitness

Il network Planet Fitness, con l’iniziativa “High School Summer Pass”, offre agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado l’accesso gratuito a tutti i suoi

Scritta "Vegan" con vegetali

La sana alimentazione, associata al regolare svolgimento di attività

fitness tracker

Lo studio condotto negli Stat