Acqua e COVID-19: il documento dell'OMS

Acqua
Autore: 
Redazione
Domenica, Marzo 29, 2020
L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato un documento tecnico dedicato a COVID-19, con riferimento alla sicurezza dell'acqua, rivolto innanzitutto ai professionisti e ai fornitori di acqua e servizi igienico-sanitari.

Per quanto riguarda la sicurezza dell'acqua, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato un documento tecnico dedicato a COVID-19, in special modo rivolto ai professionisti e ai fornitori di acqua e servizi igienico-sanitari.

Intitolato Water, sanitation, hygiene and waste management for the COVID-19, ovvero “Acqua, igiene, igiene e gestione degli scarichi per il COVID-19”, spiega che il Coronavirus viene ucciso nell'acqua da 0,5 ppm o più di cloro, così come da altri metodi standard di disinfezione, così come che l'acqua potabile sottoposta a trattamento standard è priva del virus.
“I metodi convenzionali di trattamento dell'acqua che utilizzano la filtrazione e la disinfezione dovrebbero inattivare il virus COVID-19" si legge nel documento. “Altri Coronavirus umani hanno dimostrato di essere sensibili alla clorazione e alla disinfezione con luce ultravioletta (UV). Il virus ha una fragile membrana esterna che, rispetto a molti altri virus, lo rende meno stabile e più sensibile agli ossidanti come il cloro”.

Share

LEGGI ANCHE

Uomo dubbioso

La situazione che sta vivendo lo sport nazionale in questo tardo autunno del 2020 non ha precedenti. L’attività è, di fatto, bloccata e, al momento, non si è in grado di prevedere se e in che condizioni potrà riaprire.

Locndina video-intervista David Mariani

Un nuovo appuntamento con le videointerviste di ForumClub ai protagonisti del settore fitness proposte, in prima visione, sulla pagina Facebook dell'evento.

Allenamento a corpo libero

Subito dopo l’attesa emanazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, avvenuta ieri, ANIF-Eurowellness ha giustamente sottolineato che il provvedimento governativo conferma che le

giocatori in campo

Il Dpcm contenente le nuove misure relative al contrasto della diffusione del coronavirus è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e avrà validità per i prossimi 30 giorni, ovvero fino a venerdì 13 novemb

Mascherina sanitaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, che stabilisce la proroga al 31 gennaio 2021 della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Locandina Let's Be Active 2020

Let’s #BeActive, la campagna di sensibilizzazione per contrastare la sedentarietà che promuove lo