Anytime Fitness: ripartenza da record nel Regno Unito

Istruttore Anytime Fitness
Autore: 
A cura della Redazione
Venerdì, Maggio 14, 2021
Nel mese di aprile, dopo la riapertura avvenuta lunedì 12, il colosso statunitense ha acquisito il maggior numeri di nuovi iscritti da quando opera in Gran Bretagna. Un segnale molto incoraggiante anche per gli operatori italiani in vista dell'imminente ripartenza.

Lo scorso aprile, a partire da lunedì 12, giorno della riapertura dei fitness club in Inghilterra, alla quale hanno fatto seguito le riaperture in Scozia e Irlanda del Nord (26 aprile), i club Anytime Fitness – come riportato dalla rivista HCM hanno venduto decine di migliaia di iscrizioni, acquisendo un numero record di nuovi soci da quando opera in Gran Bretagna. Il noto marchio statunitense, presente in tutto il mondo, nel 2021 ha aperto 5 nuovi club nel Regno Unito ed entro il mese di maggio ne aprirà altri 4, superando la soglia delle 180 strutture.

Dati molto confortanti anche per gli operatori italiani in vista dell'imminente ripartenza, che riflettono la grande voglia, diffusa tra le persone, di ricominciare a prendersi cura di sé, del proprio benessere e della propria salute.

Share

LEGGI ANCHE

Digital fitness

Il rapporto sui trend previsti per il 2021 nel settore fitnes

Particolare copertina videocorsi

Il catalogo di videocorsi realiz

Ragazza in palestra con mascherina

Il Dipartimento per lo sport della Pres

Joystick videogame

È stata inaugurata lo scorso19 maggio,

Mario Draghi

Nella serata di lunedì 17 maggio, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgent

Gregorio Paltrinieri durante l'intervista

Dopo aver trionfato agli Europei di nuoto di Budapest, conquistando l’oro nella 5 e nella 10 chilometri e trascinando la compagine azzurra alla vittoria anche nella prova a squadre (insieme a Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi e Domenic