Arruolare i medici per promuovere l’attività fisica

Stetoscopio
Autore: 
Redazione
Giovedì, Settembre 1, 2016
Public Health England, l’agenzia del governo britannico il cui fine è proteggere e migliorare la salute e il benessere della popolazione, ha recentemente deciso di coinvolgere il settore medico-sanitario del Paese per massimizzare l’efficacia della sua azione

Public Health England (PHE), l’agenzia del governo britannico il cui fine è proteggere e migliorare lo stato di salute e di benessere della popolazione, ha recentemente deciso di coinvolgere il settore medico-sanitario del Paese per massimizzare l’efficacia della sua azione.

Come riportato dalla rivista specializzata Health Club Management, scopo dell’iniziativa è far sì che i medici conoscano la grandi potenzialità, in termini di benefici per la salute, dell’attività motoria e la utilizzino per curare i pazienti.

Il programma – attuato in partnership con il Nuffield Department of Primary Care and Health Sciences dell’Università di Oxford – prevede un percorso formativo dedicato principalmente all’attività fisica. Lo scopo è educare il personale medico circa i benefici dell’attività motoria, i rischi e i dati statistici inerenti la sedentarietà, la fisiologia dell’esercizio fisico nella prevenzione primaria e secondaria e le iniziative locali dedicate al movimento.

Nel corso degli incontri verranno presentate prove epidemiologiche e biologiche dei benefici dell’attività motoria e si terranno sessioni interattive dedicate al lavoro in team, allo sviluppo di capacità di problem solving, così come colloqui motivazionali focalizzati sull’applicazione pratica delle competenze acquisite all’attività clinica quotidiana. I professionisti coinvolti svilupperanno inoltre le capacità necessarie per fungere da mentori e coach di altri specialisti in modo da favorire il successo di questo innovativo e ambizioso programma.

Lo scorso luglio, il Royal College of General Practitioner – l’organismo professionale dei medici di medicina generale del Regno Unito il cui fine è promuovere l’eccellenza nell’assistenza sanitaria primaria – ha annunciato che l’attività di medicina di base svolta a livello locale darà maggiore importanza all’attività fisica in termini sia di formazione sia di attenzione e priorità da parte dei medici. L’obiettivo è ridurre i costi della sanità pubblica sfruttando l’efficacia dell’attività motoria in ambito sia preventivo sia terapeutico.

Alla fine del 2014 PHE presentò il progetto intitolato “Everybody Active, Every Day” (Tutti Attivi, Tutti i Giorni) dal quale emerse che nel Regno Unito il 45% delle donne e il 33% degli uomini sono sedentari.

 

Share

LEGGI ANCHE

McFIT

Da fitness club a centro sportivo del futuro è il titolo della general session che si terrà mercoledì 13 febbraio 2019 nella sala Italia del Palazzo dei Congressi dalle 14.30 alle 15.30, nell'ambito d

Max Calderan

Nell'ambito della ventesima edizione di ForumClub, Max Calderan, esploratore estremo detentore di dodici record mondiali - insignito della Medaglia al Valore civile dal Presidente della Re

Bambini giocano a calcio

Un nuovo disegno di legge in materia di sport è stato presentato al Senato il 30 gennaio scorso e tra i fautori figura il Senatore Caudio Barbaro (nella foto sotto), Senatore della Lega e presidente dell’Ente di Promozione Sportiva

 Roberto Tiby

L'edizione 2019 di ForumClub – il Congresso Internazionale ed Expo che si terrà alla Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo dei Congressi  il 13, 14 e 15 febbrai

dj-set in palestra

Oggi è difficile immaginare l’allenamento senza il giusto sottofondo musicale. E ancora una volta la Grande Mela fa parlare di sé, lanciando un nuovo trend nel mondo del fitness. Musica, luci stroboscopiche, una pista a disposizione e un piedistallo per il dj-set.

Sessione Congresso ForumClub 2016

ForumClub, l'evento di riferimento per gli operatori italiani del settore fitness e wellness, celebrerà il suo ventesimo anniversario con un'edizione memorabile, che andrà in scena, in concomitanza con l'undicesima di