A Boston i medici prescrivono l’esercizio fisico

Autore: 
Davide Venturi
Martedì, Aprile 19, 2016
Per trattare le patologie croniche dei pazienti economicamente svantaggiati di alcuni quartieri di Boston, medici di base, internisti e psicologi prescrivono esercizio fisico da svolgere in centri fitness convenzionati a un costo accessibile

Negli Stati Uniti cresce il numero dei medici che, per trattare patologie croniche, prescrivono ai loro pazienti salutari sedute di allenamento in palestra anziché medicinali, equiparando di fatto l’esercizio fisico a un farmaco.

Medici di base, internisti e psicologi del distretto sanitario del quartiere Roxbury di Boston prescrivono l’iscrizione a un centro fitness al prezzo di 10 dollari al mese, quota che include attività rivolte ai bambini gestite da uno staff adeguatamente formato.

«Mettere a disposizione dei pazienti fitness club a prezzi accessibili – ha detto Gibbs Saunders del Healthworks Community Fitness, palestra non profit del quartiere di Dorchester che ha stipulato una convenzione con numerosi centri sanitari – aiuta le persone con un reddito basso a rispettare la prescrizione del medico in termini di esercizio fisico».

Molti pazienti del Whittier Street Health Center hanno scarse risorse economiche e il 70 per cento di loro sono affetti da patologie croniche quali obesità, ipertensione, diabete e depressione. E nel quartiere di Roxbury l’aspettativa di vita è 59 anni, ben al di sotto della media nazionale pari a 78,8 anni.

«L’esercizio fisico – ha detto il Dottor Johnson che prescrive il fitness ai suoi pazienti del centro medico di Roxbury – non è un nuovo farmaco, bensì un’antica medicina. E credo che icnominciamo realmente a renderci conto di quanto sia importante».

Share

LEGGI ANCHE

Uomo dubbioso

La situazione che sta vivendo lo sport nazionale in questo tardo autunno del 2020 non ha precedenti. L’attività è, di fatto, bloccata e, al momento, non si è in grado di prevedere se e in che condizioni potrà riaprire.

Locndina video-intervista David Mariani

Un nuovo appuntamento con le videointerviste di ForumClub ai protagonisti del settore fitness proposte, in prima visione, sulla pagina Facebook dell'evento.

Allenamento a corpo libero

Subito dopo l’attesa emanazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, avvenuta ieri, ANIF-Eurowellness ha giustamente sottolineato che il provvedimento governativo conferma che le

giocatori in campo

Il Dpcm contenente le nuove misure relative al contrasto della diffusione del coronavirus è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e avrà validità per i prossimi 30 giorni, ovvero fino a venerdì 13 novemb

Mascherina sanitaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, che stabilisce la proroga al 31 gennaio 2021 della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Locandina Let's Be Active 2020

Let’s #BeActive, la campagna di sensibilizzazione per contrastare la sedentarietà che promuove lo