Canali System, l'allenamento rivoluzionario

Chest press Canali System
Mercoledì, Giugno 14, 2017
Ideata da un grande esperto di esercizio fisico, postura e sport, la nuova gamma di attrezzi Canali System si distingue innanzitutto per alcune soluzioni, brevettate, a dir poco innovative. Il professor Vincenzo Canali ci svela le qualità distintive che rendono uniche le sue "creature"

Risultati visibili, allenamento più efficiente e confortevole, performance più efficaci e nessuna controindicazione. Sono questi, in estrema sintesi, i vantaggi derivanti dall'utilizzo delle macchine Canali System, presentate in anteprima, al mercato nazionale e internazionale, all'ultima edizione di RiminiWellness, svoltasi dal 1 al 4 giugno scorsi.

Nate dal genio del professor Vincenzo Canali*, rese uniche dal designer Massimo Farinatti e realizzate grazie al know how di Nord Group**, la linea di attrezzi Canali System nasce per rivoluzionare il mondo del fitness, sul piano sia estetico sia  funzionale. Una novità assoluta dotata di un sistema a “rotazione posturale” che permette di mantenere costante il lavoro muscolare in ogni range di esecuzione, evitando qualsiasi problema alla colonna vertebrale. Un nuovo concetto di fitness, sviluppato grazie al rivoluzionario approccio scientifico-motorio messo a punto dal professor Vincenzo Canali, che unisce per la prima volta l’allenamento auxotonico e quello posturale. Grazie alla sua esperienza pluriennale maturata a stretto contatto con atleti di diverse discipline, Vincenzo Canali ha sviluppato un nuovo metodo di allenamento che è diventato accessibile a tutti grazie al lavoro di Nord Group, realtà friulana attiva nel settore metalmeccanico ed engineering che ha messo a punto questa nuova gamma di macchine brevettate, identificate dal brand "Canali System".

 

Atrezzi Canali System

 

Ma in che cosa si distingue il metodo auxotonico da quello tradizionale o isotonico?  «Sarebbe corretto definire il metodo Canali come una filosofia di approccio completamente nuova – spiega il professor Vincenzo Canali – e non solo un marchio o un insieme di macchine, bensì un modo realmente nuovo di fare fitness. Come formatore e allenatore mi occupo di preparazione olimpica a 360 gradi e il Canali System è stato pensato e progettato proprio per questo, per rispondere a tutte le esigenze della preparazione atletica e fisica, rendendola funzionale e in grado di preservare quanto costruito dall’allenatore. Il metodo Canali, come metodo auxotonico, comprende e supera quello tradizionale isotonico e si avvale di un sistema di lavoro che va dalla base posturale allo sviluppo della forza. Il metodo auxotonico è di fatto abbinabile al sistema isotonico e, al tempo stesso, può sostituirlo. Le nostre macchine coprono il 100% delle caratteristiche e delle funzioni di quelle tradizionali, vantando in più caratteristiche uniche.
Il nostro metodo – prosegue Canali  –  può quindi sostituire le altre macchine perché, dal punto di vista funzionale, le eguaglia e le supera. Con le macchine Canali System, grazie alle caratteristiche che le rendono uniche, è possibile completare l’allenamento svolto con gli attrezzi isotonici. Il metodo Canali è un sistema globale che non richiede alcuna integrazione con macchine da forza».

Il sistema auxotonico può dunque essere definito, sinteticamente, come equilibrio tra forza e stabilizzazione. Il carico aumenta in modo proporzionale all’accorciamento del muscolo, permettendo all’utente di migliorare i suoi punti di debolezza con un reclutamento muscolare totale, un po’ come se utilizzasse degli elastici che generano contrazioni progressive. Inoltre, diversamente dagli attrezzi tradizionali, i macchinari Canali System si muovono insieme all’utilizzatore, accompagnando il movimento del corpo, in particolare del bacino, proteggendo le articolazioni e la colonna vertebrale. In questo modo l’esecuzione degli esercizi è più sicura e al tempo stesso divertente.

Il metodo, a differenza delle macchine da palestra tradizionali, utilizza esclusivamente il peso del corpo - che può essere ridotto o moltiplicato - con carichi variabili tra il 2 e il 300%. L’intensità varia in base all’accorciamento o all’allungamento degli angoli interni dell'attrezzo che determinano una maggiore o minore resistenza.

 

Atrezzi Canali System

 

L’utente utilizza il proprio peso in rotazione, comodamente seduto su un sedile progettato per evitare carichi di lavoro errati. Una volta in posizione, inizia la propria sessione di allenamento personalizzata che parte dall’analisi posturale e si sviluppa, in base alle necessità, con due programmi di lavoro: il "postural auxtonic forza" e il "postural cardio". I risultati sono visibili e i benefici sono tangibili: potenziamento mirato rispettoso delle articolazioni e dei legamenti, assenza di sollecitazione della colonna vertebrale e dei muscoli compensatori, lavoro mirato e coinvolgimento indiretto del core addominale. Le macchine Canali System sono dotate anche di un sistema unico al mondo: la differenziazione del carico che consente sollecitazioni diverse per i due arti (destro e sinistro).

Al di là dei dettagli tecnici, la gamma Canali System - attualmente composta da 8 attrezzi - si distingue per design, facilità di utilizzo, funzionalità ed ergonomia, qualità magnificamente interpretati dal designer Massimo Farinatti.

Si tratta di un sistema di allenamento adatto a tutti, dagli amatori agli atleti olimpionici, dalle persone in riabilitazione agli sportivi in ri-atletizzazione, alle persone che semplicemente amano mantenersi in forma.

Con questi macchinari, il potenziamento muscolare è sicuro anche per chi entra per la prima volta in una sala attrezzi e non si avvale dell'assistenza di un personal trainer, così come per chi ha bisogno di stimolare la contrazione muscolare, contrastare l’invecchiamento e la perdita di tono muscolare. Infine, risultano ideali anche per la riabilitazione mirata in seguito a infortuni ricorrenti o multipli, a carico di un muscolo o di un’articolazione.

 

Per maggiori informazioni: canalisystem.com

 

Guarda il video di Vincenzo Canali

 

*Vincenzo Canali

Docente di educazione fisica, ha allenato la Nazionale italiana femminile di ginnastica artistica e di trampolino elastico, disciplina che l’ha visto alla guida anche della Nazionale maschile. Ha lavorato e lavora con vari atleti di livello internazionale come tecnico posturale e di ginnastica, abbinando, a vari livelli e alle metodologie di allenamento di molte discipline sportive, il "Canali System Postural Method". Ha prestato consulenza a specialisti di diverse discipline sportive con collaborazioni federali in Italia (calcio, ginnastica, sport equestri, atletica, pesistica, tuffi), sportivi di diversi gruppi militari e presso la Federazione Internazionale di Atletica Leggera - IAAF. Cultore della materia all’Università di Parma, ha svolto seminari in vari atenei italiani e internazionali (Roma, Milano, Firenze, Genova, Bari, Gemona del Friuli, Bologna, Napoli, Palermo, San Paolo del Brasile) e attività di relatore in Europa e negli Stati Uniti.

 

**Nord Group SpA, azienda friulana attiva nel settore metalmeccanico ed engineering con 140 dipendenti e un fatturato di 17 milioni di euro (2016), entra nel mondo del fitness mettendo a punto una nuova gamma di macchine brevettate, riunite sotto il brand Canali System. Fondata nel 1984 dalla famiglia Bovolini – oggi azionista di riferimento – ha sede a Reana del Rojale, nei pressi di Udine, occupando 50.000 metri quadrati, 18.500 dei quali coperti. Nord Group si è distinta nelle lavorazioni di carpenteria meccanica ed edile con tecnologie di produzione all’avanguardia.

 

notizia sponsorizzata

Share

LEGGI ANCHE

Lezione RealVT GClub

RealVT di Rokepo, la soluzione hi-tech che offre allenamenti di gruppo coinvolgenti ed efficaci nel corso di tutto l'orario di apertura del club, utilizza la video proiez

Locandina Speffy

Sei il proprietario o il gestore di un centro sportivo, una palestra? Sei un istruttore o un personal trainer? Intercetta lo sportivo proprio mentre sta cercando i servizi che offri.

 

Vincenzo Canali

Il metodo Canali System sbarca a Roma, al Freetime Sporting Club, prima palestra della capitale che ha deciso di dotarsi di questi attrezzi innovativi ed estremamente performanti per offrire ai propri clienti il metodo di allenamento Canali.

PaviFLEX LedFLEX

Prgettato e prodotto dall’azienda spagnola PaviFLEX, LedFLEX è un pavimento portatile interattivo, dotato di led e sensori collegati a un semplice software che consente di configurare diversi programmi d’

Locandina Wellink Academy

Wellink Academy, powered by Technogym, è l’ente di formazione specializzato nel settore wellness che nasce con il chiaro obiettivo di proporre non semplici corsi, bensì veri e propri percorsi di specializzazione che, attr

4D PRO® Reaction Trainer

4D PRO® Reaction Trainer, attezzo e metodologia d'allenamento a dir poco innovativi che Fitness Trend ha presentato due mesi fa con una news dedicata, è stato ideato in Germani