CONI Servizi SpA potrebbe essere sostituta da Sport e Salute SpA

Logo CONI
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Novembre 14, 2018
Tra le novità riguardanti lo sport previste nella bozza della Legge di Bilancio figura la sostituzione di CONI Servizi SpA con la nuova società Sport e Salute SpA, i cui vertici verrebbero designati direttamente dal ministero dell’Economia che, di fatto, avrebbe il controllo pressoché totale sull'erogazione dei finanziamenti

L'ultima bozza della Legge di Bilancio indica che il mondo dello sport potrebbe subire un importante cambiamento con la scomparsa di CONI Servizi SpA che verrebbe sostituito dalla nuova società Sport e Salute SpA.

Il provvedimento introdotto dal sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti, potrebbe sancire la nascita di questa nuova società, i cui vertici verrebbero nominati dal ministero dell'Economia e delle finanze (previa consultazione del Coni), nonché  l'incompatibilità tra incarichi ai vertici del CONI e di Sport e Salute SpA per i due anni successivi alla cessazione della carica.

Altro aspetto importante la gestione delle risorse economiche destinate al movimento sportivo: Sport e Salute SpA gestirebbe il 90% dei fondi, tra i quali figurerebbero anche quelli destinati alle Federazioni. Il testo esplicita inoltre la regolamentazione dell'erogazione del finanziamento che, sulla base delle entrate del bilancio dello Stato dell'anno precedente, corrisponderebbe al 32% e sarebbe comunque inferiore ai 410 milioni di euro (40 milioni al Coni e 370 alla Sport e Salute SpA).

 

Share

LEGGI ANCHE

Locandina European Week of Sport 2019

La European Week of Sport,  iniziativa promossa dalla Commissione Europea, promuove da anni l’attività fisica in tutto il Vecchio Continente, esortandone la popolazione, con numerose iniziative, essere attiva,

IHRSA European Congress 2018

L’ edizione 2019 dell’IHRSA European Congress, la 19^,  si terrà a Dublino, dal 14 al 17 ottobre prossimi, all’interno del Clayton Hotel Burlington Road.

Skyline New York

La trentaseiesima edizione di Profiles of Success, il resoconto dello studio annuale con il quale l’IHRSA analizza il mercato statunitense dei fitness-wellenss club, fotografa un settore dinamico che, nel corso del 2017, ha registrato una crescita

La sedentarietà non fa bene alla salute, ma non sarebbe causa di mal di schiena. Secondo uno studio condotto in Australia, infatti, si esclude ogni associazione fra la prolungata posizione seduta e il dolore lombare.

Nel 2018 gli italiani hanno speso 17,5 miliardi per la sana alimentazione, mentre 10,2 miliardi sono stati destinati alla cura del corpo e 8,6 miliardi all’attività fisica.

Fitness club

La norma volontaria UNI-EN 17229:2019, pu