D-WALL: lo specchio digitale in continua evoluzione

D-WALL TecnoBody
Mercoledì, Ottobre 31, 2018
A meno di un anno dal lancio dello specchio digitale D-WALL progettato e realizzato da TecnoBody, decine di palestre e studi di personal training di tutto il mondo hanno rivoluzionato la propria proposta di allenamento, rivolta a clienti sportivi e non

È passato meno di un anno dal lancio sul mercato dello specchio digitale D-WALL di TecnoBody e decine di palestre e studi di personal training hanno rivoluzionato la propria proposta di allenamento rivolta a clienti sportivi e non, in tutto il mondo.

Il dipartimento ricerca e sviluppo di TecnoBody ha realizzato un prodotto innovativo e apprezzato nei campi della preparazione sportiva e della riabilitazione, innescando una vera e propria  rivoluzione del mercato che induce un numero via via maggiore di palestre a trasformarsi in laboratori altamente tecnologici e compatti, a beneficio sia dell’operatore sia del cliente e del paziente.

L'azienda bergamasca ha sviluppare D-WALL spinta dalla volontà di costruire un allenamento sartoriale, studiato sulla base delle reali esigenze dell’utente e dei continui feedback, forniti in tempo reale durante l'allenamento, dal software e dalle componenti del sistema.

L’ultimo modulo di valutazione sviluppato, e implementato sul software di D-WALL, è il Rehab Test, una batteria di 7 esercizi non invasivi e semplici da svolgere, della durata di 15 minuti. Si tratta di una valutazione oggettiva di “Functional Fitness” in quanto funzionale a valutare la capacità di svolgere le attività quotidiane di movimento delle persone in età matura. In pochi passi, e con il minimo sforzo da parte del cliente, l’operatore ottiene una scheda dettagliata sul suo stato di salute per prevenire il rischio di caduta e la perdita di autonomia.

 

 

Lo specchio digitale è molto versatile: può essere impiegato per valutazioni, allenamenti e riscontri in real time basati sull’oggettività. Mette a disposizione una scheda precisa delle esigenze del singolo atleta o paziente e risulta ideale anche per l'impostazione di allenamenti small group (svolti da 6-8 persone) che assicurano al gestore del club la massima redditività e agli utenti un allenamento ottimizzato sulla base delle esigenze soggettive. Un allenamento sicuro, in quanto focalizzato sulla qualità del movimento e sull’esecuzione corretta degli esercizi, nonché molto stimolante in quanto svolto insieme ad altre persone.

Con D-WALL, gli utenti finali si immergono in un’esperienza unica - in cui postura e forza si fondono assicurando il totale controllo del movimento - caratterizzata dall’ottimizzazione della tecnica esecutiva.

Nei prossimi mesi, TecnoBody presenterà numerose novità, tutte frutto del desiderio di regalare un’esperienza d'allenamento immersiva, coinvolgente e altamente funzionale, nonché attività propedeutiche a specifiche discipline sportive. Centinaia di moduli di quick test, rehab test, esercizi funzionali ed exer games, pensati per allenare equilibrio, forza, potenza e reattività nel movimento, rafforzano la filosofia “move different”, che spinge TecnoBody, ogni giorno, a lavorare con passione e a essere realmente differente.

Scoprite D-WALL e lasciatevi catturare dall’allenamento con lo specchio digitale!

 

Per maggiori informazioni: www.tecnobody.it

Share

LEGGI ANCHE

Attrezzi Powerfit

Powerfit, storico produttore di attrezzature professionali per palestre, inizia la propria attività nel 1985 e per molti anni si distingue come una delle migliori aziende italiane del settore.

Byteware

Byteware, produttrice del software gestionale per il fitness TO.M.M.YS., annuncia di avere realizzato, prima azienda del settore in Italia, un innovativo sistema integrato di invio e gestione di notifiche push per l’app My iClub, disponibile per

Trainer con cliente

Inserire un’area metabolica EMS nel club significa differenziarsi con un servizio innovativo, aumentare la spesa media degli iscritti, consentire ai clienti di ottenere risultati in tempo più brevi e conquistare sia i sedentari sia gli atleti professionisti con protocolli EMS su

 Technogym Biocircuit

Technogym lancia Biocircuit, il nuovo metodo d’allenamento a circuito consistente in un workout personalizzato, della durata di 30 minuti, grazie al quale è possibile raggiungere gli obiettivi desiderati in tempi brevi.

Circuito Switching

Il processo di invecchiamento determina una ridotta forza muscolare e una crescente instabilità posturale, che porta all’insorgenza di patologie degenerative a carico dell’apparato locomotore. In risposta a questo processo occorre sviluppare massa muscolare.

 Ivet Lalova Collio in allenamento

Canali System, marchio che identifica le rivoluzionarie macchine auxotoniche a rotazione posturale, a un anno dal suo esordio nazionale e internazionale presenta il case history di successo dell’atleta Ivet Lalova Collio che, grazie alla filosofi