Il boom dell’home fitness fotografato dal web

Donna con manubri
Martedì, Febbraio 23, 2021
Un recente studio condotto da Trovaprezzi.it mostra che nel 2020 il numero di ricerche di attrezzi e accessori per l’allenamento in ambito domestico è cresciuto in modo esponenziale.

Un recente studio dedicato a sport e fitness condotto da Trovaprezzi.it – il motore di ricerca che compara i prezzi online – mostra che durante i mesi di lockdown molti italiani hanno utilizzato il web per seguire lezioni e sessioni d’allenamento, nonché per acquistare attrezzi e accessori per l’home fitness e abbigliamento sportivo, facendo registrare un’impennata di questi consumi.

 

Sintesi grafica studio

 

A guidare la graduatoria degli attrezzi più ricercati sul web è stato il tapis roulant, soprattutto durante i primi mesi di lockdown: nel solo mese di marzo 2020 sono state effettuate circa 200.000 ricerche (+1.586% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) e per tutto il corso dell’anno il numero di ricerche associate a questo dispositivo ha continuato a essere elevato, con picchi ad aprile (circa 86.000 ricerche, + 658% rispetto ad aprile 2019) e novembre (più di 137.000 ricerche, + 413% rispetto allo stesso mese del 2019).

Anche cyclette e bike hanno riscosso molti consensi su Internet, facendo registrare, nel corso di tutto il 2020, circa 234.000 ricerche. Nello specifico, le ricerche associate alle cyclette hanno fatto registrare un incremento del 144% rispetto al 2019, concentrato maggiormente nei mesi di marzo (circa 54.000, + 659% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) e aprile (più di 40.000, + 545% rispetto ad aprile 2019).

 

Grafico ricerche tapis roulant   Grafico ricerche cyclette

 

Hanno fatto registrare una significativa crescita, sempre in termini di ricerche effettuate, anche gli accessori per il fitness, come manubri di diverso peso (proposti a un prezzo di partenza di poco superiore a 3 euro per gli esemplari da 1chilogrammo), kettlebell (gli esemplari da 10 chilogrammi proposti a partire da 35 euro), tappetini (i più basici proposti ad appena 5,50 euro), blocchi per yoga e cavigliere. Complessivamente sono state più di 331.000 le ricerche effettuate nel corso 2020, con una crescita del 158% rispetto al 2019, e anche in questo caso i mesi più caldi, in termini di interesse da parte degli utenti, sono stati marzo (47.000 ricerche, + 313% rispetto a marzo 2019) e aprile (71.000, + 609% rispetto ad aprile 2019).

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Covid, dal Cts il no alla riapertura di palestre e piscine

Con la variante inglese che preoccupa per via della sua alta contagiosità, il Governo pare propenso a imboccare la via della prudenza indicata dal Cts, per quanto riguarda la riapertura di palestre, centri sportivi e piscine.

Uomo dubbioso

La situazione che sta vivendo lo sport nazionale in questo tardo autunno del 2020 non ha precedenti. L’attività è, di fatto, bloccata e, al momento, non si è in grado di prevedere se e in che condizioni potrà riaprire.

Locndina video-intervista David Mariani

Un nuovo appuntamento con le videointerviste di ForumClub ai protagonisti del settore fitness proposte, in prima visione, sulla pagina Facebook dell'evento.

Allenamento a corpo libero

Subito dopo l’attesa emanazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, avvenuta ieri, ANIF-Eurowellness ha giustamente sottolineato che il provvedimento governativo conferma che le

giocatori in campo

Il Dpcm contenente le nuove misure relative al contrasto della diffusione del coronavirus è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e avrà validità per i prossimi 30 giorni, ovvero fino a venerdì 13 novemb

Mascherina sanitaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, che stabilisce la proroga al 31 gennaio 2021 della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19.