Il futuro del wellness

Fitness outdoor
Autore: 
A cura della Redazione
Domenica, Marzo 12, 2023
L’annuale rapporto del Global Wellness Summit evidenzia un cambiamento nei valori dei consumatori stimolato dalla pandemia, ovvero il superamento dei modelli di benessere “solitario” osservati nell’ultimo decennio a favore di una concezione del benessere e della salute più sociale, basata su nuovi spazi e nuovi concetti che mettono al centro la connessione umana.

Il wellness contrasta la solitudine favorendo la socializzazione tramite un ampio spettro di spazi collettivi, strutture e concept, coinvolgendo i luoghi di lavoro, il turismo, la scienza, il mondo dell’esercizio fisico e dello sport. È quanto emerge dal rapporto annuale del Global Wellness Summit (GWS) intitolato "Future of Wellness" e presentato lo scorso 31 gennaio a New York.

Il rapporto – una pubblicazione di 160 pagine – fornisce una previsione globale delle nuove tendenze del wellness, individuandone 12 per il 2023. Lo studio – che ha coinvolto centinaia di dirigenti di aziende del benessere, economisti, medici, investitori, accademici, esperti di tecnologia e di sviluppo urbano, giornalisti e analisti di tutto il mondo – mostra innanzitutto un cambiamento nei valori dei consumatori provocato dalla pandemia, evidenziando il diffuso rifiuto di un wellness "ossessionato da se stessi" e una crescente domanda di scienza e soluzioni che funzionano. Dai modelli di benessere “solitario” osservati nell’ultimo decennio, incentrati su prodotti per la “cura di sé" e sul wellness in formato digitale, la tendenza emergente è un wellness che si propone come soluzione all'epidemia di solitudine, come benessere e salute sociale basato su nuovi spazi e nuovi modelli di comunità, su nuovi concetti che mettono al centro la connessione umana. Si registra inoltre una crescita significativa dell’importanza attribuita al benessere sul posto di lavoro, che finalmente potrebbe trasformarsi da falsa promessa a un vero piano d'azione, così come l’affermazione di un benessere multisensoriale nel cui ambito luci, profumi, temperature, tatto e suoni si fondono in un ambiente suggestivo in cui immergersi anima e corpo, nel quale l’acqua, in tutte le sue forme, anche le più selvagge, ha un ruolo primario.

Il rapporto del Global Wellness Summit sottolinea inoltre che il wellness ha oggi un serio impatto su nuovi settori, tra i quali figurano le industrie dalla moda, il comparto immobiliare, quello del design e delle infrastrutture urbane, così come quello dell'ospitalità.

«Questo rapporto – ha commentato Susie Ellis, presidente e CEO di Global Wellness Summit – è la prova che il mercato del wellness di appena tre anni fa sembra improvvisamente arcaico. Il wellness nel 2023, e oltre, sarà più serio e sostenuto dalla scienza, così come più sociale e sensoriale». Ha inoltre sottolineato che il 2019 ha coinciso con il punto culminante del mercato del benessere iper-consumista e inondato di prodotti. Un fenomeno che oggi appare superato.  

 

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Stralcio copertina Tutti i numeri del fitness

Per gestire qualsiasi club in modo redditizio bis

Area esperienziale Outdoor Wellness

Ha registrato più di 8.000 presenze e si è chiuso con tanta soddisfazione

Lavoratore sportivo

Come anticipato dal Ministro Andrea Abodi lo scorso 16 feb

Andrea Abodi

Andrea Abodi, Ministro per lo Sport e i Giovani, è intervenuto come key note speaker

Jogging in monrtagna

Future of Wellness 2024

Zumba Mixed Reality

Zumba