Il mercato europeo del fitness continua a crescere

Simbolo Unione Europea
Autore: 
Redazione
Venerdì, Aprile 19, 2019
L'edizione 2019 dello European Health & Fitness Market Report evidenzia un altro anno di crescita del mercato europeo dei fitness club che nel 2025 potrebbe contare 86 milioni di iscritti, circa 24 milioni in più rispetto agli attuali 62,2 milioni

Il mercato europeo dei fitness club continua a crescere a ritmo costante. È quanto emerge dall'ultima edizione dello European Health & Fitness Market Report, l'annuale studio condotto da Deloitte in collaborazione con EuropeActive.

Nel 2018, il mercato del Vecchio Continente ha fatto registrare, rispetto al 2017, una crescita pari al 3,2%, raggiugendo i 27,2 miliardi di euro di entrate e i 62,2 milioni di iscritti.

Nel corso della sesta edizione dello European Health & Fitness Forum, organizzato da EuropeActive insieme a FIBO e svoltosi alla fiera di Colonia lo scorso 3 aprile, Karsten Hollasch di Deloitte ha presentato i risultati dello studio, rendendo noto che la catena low cost Basic Fit è l'operatore europeo che ha registrato la crescita maggiore nel corso del 2018, acquisendo un milione di nuovi soci (McFit 700.000, Pure Gym 600.000, Fit X 500.000,The Gym Group e Clever Fit  400.000). Hollasch ha inoltre reso nota un'incoraggiante previsione, basata sull'osservazione dell'andamento del mercato negli ultimi anni: gli attuali 62,2 milioni di iscritti cresceranno significativamente entro il 2025. Se il tasso di crescita annuale sarà pari al 4,7%, raggiungerà quota 86 milioni . «Un incremento – ha detto – che migliorerà notevolmente il tasso di penetrazione medio, che passerà dall'attuale 7,8% all'11%».

Share

LEGGI ANCHE

Lampadina a risparmio energetico

L’ecobonus per la riqualificazione energetica e sismica è stato esteso, con apposito emendamento efficace dallo scorso19 luglio, anche agli immobili gestiti dalle associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni, con riferimento e

Vincenzo Spadafora

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha fornito aggiornamenti sul Testo unico di riforma dello sport, la cui bozza è stata inviata al Governo e alle forze politiche alcuni giorni fa.

Vincenzo Spadafora

Ieri, con un messaggio su Facebook, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha annunciato di aver inviato la bozza del Testo unico dello sport al Governo e alle forze politic

Giorgia D'Autorio

Editrice Il Campo, sotto l'egida della rivista Il Nuovo Club e dell'evento congressuale e

Edoardo Cognonato

Organizzata da Editrice Il Campo sotto l'egida della rivista

COVID-19

L’emergenza Coronavirus ha effetti importanti anche sulle imprese che, in ottemperanza delle misure vigenti, sono tenute a riconfigurare la propria struttura organizzativa e la gestione delle prestazioni lavorative per assicurare la tutela della salute de