Il progetto che mette in moto i disabili

Get Yourself Active
Autore: 
Redazione
Giovedì, Novembre 5, 2015
Sport England, ente governativo britannico il cui compito è favorire nella popolazione la diffusione di uno stile di vita fisicamente attivo, sostiene un progetto pilota finalizzato al coinvolgimento nell’attività sportiva di un numero sempre maggiore di persone con disabilità fisica.

In Gran Bretagna, la percentuale di disabili che praticano sport continua a essere significativamente inferiore rispetto a quella riguardante i normodotati. Per questo motivo Sport England, in occasione della Giornata Internazionale per le persone con disabilità, ha stretto una partnership con il Disability Rights UK (sinteticamente DRUK), l’agenzia per i diritti dei disabili del Regno Unito.

In base all’accordo, Sport England assegna all’agenzia un totale di 791.171 sterline – provenienti dai fondi della Lotteria Nazionale – per sostenere un progetto pilota finalizzato al coinvolgimento nell’attività sportiva di un numero sempre maggiore di persone con disabilità fisica.

Sport England ha anche dato un nome al progetto pilota di questa iniziativa nata nel dicembre del 2014 – Get Yourself Active – e ha al tempo stesso coinvolto la popolazione invitandola a dire il proprio parere utilizzando e-mail e social network, attirando in questo modo l’attenzione dell’opinione pubblica su un progetto d’importanza sociale ancor prima che sportiva. 

www.disabilityrightsuk.org

Share

LEGGI ANCHE

Centro termale

Le nuove linee-guida diffuse dalle Regioni il 26 maggio per la ripresa in sicurezza delle attività produttive forniscono innanzitutto indicazioni chiare per l’informazione e la sensibilizzazione degli utenti circa le misure igieniche

Stralcio Locandina #BEACTIVE HOUR

La pandemia Coronavirus ha avuto un impatto violento e profondo in tutto il mondo, le misure restrittive, e il lockdown, hanno messo a dura prova tutti, minando la sfera sociale, emotiva e fisica.

Stralcio locandina web conference

Piscine ai blocchi di (ri)partenza: il decreto “rilancio” e le regole di apertura… finalmente ci siamo!” è il titolo della web conference organizzata da

La Regione Emilia-Romagna ha emanato il protocollo contenente le misure per la riapertura in sicurezza delle palestre e lo svolgimento delle relative attiv

Stralcio copertina Linee-guida

Come annunciato ieri dal il ministro Vincenzo Spadafora, sono finalmente disponibili le linee-guida per la ripresa in sicurezza del cosiddetto “sport di base”, ovvero le attività svolte nelle palestre e nei centri sportiv

Stralcio locandina web conference

La web conference organizzata da ANIF - Eurowellness per domani, martedì 19 maggio, alle 11.30, è stata rinviata a causa di impegni improrogabili del