InBody Week: un servizio utile per provare InBody

Locandina InBody
Martedì, Settembre 18, 2018
InBody è l’unico analizzatore di composizione corporea in grado di effettuare una misurazione multi segmentale e multi frequenziale con il soggetto misurato in posizione eretta. L’offerta InBody Week consente di provare le macchine InBody per un’intera settimana, nel proprio club, facendole provare a tutti gli interessanti, senza doverla necessariamente acquistare.

InBody è l’unico analizzatore di composizione corporea in grado di effettuare una misurazione multi segmentale e multi frequenziale con il soggetto misurato in posizione eretta.

Grazie all’innovazione continua in campo tecnologico, InBody ha oggi raggiunto elevatissimi livelli di precisione e accuratezza, mantenendo la facilità d’uso dell’attrezzatura. È infatti semplicissimo misurare la propria composizione corporea: per eseguirla bastano dai 25 ai 60 secondi, a seconda del modello, ed è possibile restare comodamente in piedi!

 

Consolle InBody

 

Perché scegliere InBody per la misurazione della composizione corporea?

InBody è l’unico analizzatore BIA che può misurare separatamente 5 diverse parti del corpo, che hanno diversi livelli di impedenza. L’analisi dei singoli distretti – due braccia, due gambe e tronco – garantisce un’accurata analisi complessiva della composizione corporea. Un'altra caratteristica fondamentale di InBody è l'utilizzo di un passaggio di corrente multi frequenziale da 2 a 6 sia in alta sia in bassa frequenza da 1 a 1000 kHz, consentendo la misurazione dell’acqua intra ed extra cellulare. Le misurazioni InBody sono molto accurate poiché l'apparecchio è dotato di ben 8 elettrodi tattili e non prevede l’utilizzo di stime empiriche, come età o sesso, per la misurazione.

Grazie ai parametri considerati (massa grassa e magra, muscolo scheletrico e metabolismo basale) e alla precisa misurazione segmentale, InBody consente di rilevare, con precisione e accuratezza, i risultati dell’esercizio fisico a cui si sottopone il soggetto,  contribuendo così alla pianificazione di un programma di lavoro equilibrato.

 

I servizi: l’InBody Week!

In Italia, InBody è distribuito unicamente da Caresmed S.r.l.

Per permettere a tutti di provare la tecnologia InBody direttamente nel proprio Club, Caresmed ha lanciato l’offerta InBody Week, grazie alla quale è possibile provare le macchine InBody per un’intera settimana, facendole provare a tutti gli interessanti, senza doverla necessariamente acquistare.

Ma come funziona? Questo breve video ti spiega tutto quello che c’è da sapere:

 

 

Cosa aspetti allora? Prova InBody, scopri di che cosa sei fatto!

 

Per maggiori informazioni:

chiama il numero 02.407.415.46

invia un’email a info@inbodyitalia.it

visita il sito web: fitness.inbodyitalia.it

 

articolo sponsorizzato

Share

LEGGI ANCHE

 Technogym Biocircuit

Technogym lancia Biocircuit, il nuovo metodo d’allenamento a circuito consistente in un workout personalizzato, della durata di 30 minuti, grazie al quale è possibile raggiungere gli obiettivi desiderati in tempi brevi.

Circuito Switching

Il processo di invecchiamento determina una ridotta forza muscolare e una crescente instabilità posturale, che porta all’insorgenza di patologie degenerative a carico dell’apparato locomotore. In risposta a questo processo occorre sviluppare massa muscolare.

 Ivet Lalova Collio in allenamento

Canali System, marchio che identifica le rivoluzionarie macchine auxotoniche a rotazione posturale, a un anno dal suo esordio nazionale e internazionale presenta il case history di successo dell’atleta Ivet Lalova Collio che, grazie alla filosofi

ECross Kids

L’attività fisica giovanile è sempre più importante, soprattutto considerando che alcune abilità motorie si sviluppano in modo ottimale durante la pubertà e l’adolescenza e che queste sono un vero e proprio investimento sul futuro.

Master Instructor Balanced Body

È il primo produttore al mondo di reformer e grandi attrezzi per il Pilates. E collabora con le migliori scuole di formazione Pilates internazionali.

Cervello con interruttore

Tutti sono a favore dell'innovazione, tuttavia, all’interno di quasi tutte le organizzazione, c’è sempre qualcuno che cospira per sopprimerla. L'innovazione è uno sport di squadra, non il campo d'azione esclusivo di geni eccezionali o di pochi eletti.