L’indoor cycling per fisico e mente

Soul Cycle
Autore: 
Redazione
Lunedì, Febbraio 15, 2016
SoulCycle, una rivisitazione dell’indoor cycling classico, permette di allenare non solo il corpo, ma anche la mente, al fine di raggiungere un benessere psicofisico completo.

Il successo di SoulCycle, presentato all'interno di un articolo pubblicato nel numero 146 della rivista Il Nuovo Club, sembra non arrestarsi. Questa particolare disciplina continua a far parlare di sé, coinvolgendo sempre più appassionati di fitness, tra i quali si contano anche varie celebrità.

SoulCycle, nata dalla rivisitazione dell’indoor cycling ideata da Elizabeth Cutler e Julie Rice, è un’attività consistente in una sessione di 45 minuti durante la quali si svolge un allenamento cardio che permette di bruciare i grassi, stimolando ogni parte del corpo.

Obiettivo di questa disciplina non è soltanto il benessere generale e la forma fisica, ma anche il benessere interiore, della propria “anima”. Il sito ufficiale, infatti, dichiara che SoulCycle non cambia solo i corpi, bensì le vite. Ed è per questo che durante le sessioni di allenamento si fa ricorso al coaching ispirazionale, alla musica, ad ambienti particolari e all’illuminazione soffusa delle candele, tutti fattori che aiutano a liberare e potenziare la mente, condividendo questa esperienza con una community sempre più vasta e legata.

Share

LEGGI ANCHE