La Regione Emilia Romagna “certifica” il legame etico tra fitness-sport e salute

Allenamento in palestra
Autore: 
Redazione
Martedì, Dicembre 13, 2016
Il “Codice etico delle palestre e delle associazioni sportive che promuovono la salute”, introdotto dalla Regione Emilia Romagna, detta le regole per le strutture che, aderendo, intendono dimostrare la loro coerenza nella promozione della salute dei frequentatori

I fitness club e i centri sportivi dell’Emilia Romagna che decidono di aderire al “Codice etico delle palestre e delle associazioni sportive che promuovono la salute” – introdotto dalla Regione – hanno uno strumento in più per dimostrarsi coerenti con il loro impegno per tutelare la salute dei frequentatori.
Questa neonata carta dei valori, che gli operatori del settore possono sottoscrivere per entrare a far parte della “rete delle realtà più sane”, mette al bando i cosiddetti “energy drink”, anche nei distributori automatici, vieta di esporre i consumatori a prodotti e/o messaggi in contrasto con la promozione della salute, con riferimento specifico a bevande e integratori alimentari considerati dannosi per la salute e persino ai dispositivi automatici per il gioco d'azzardo. Di converso, incoraggia il consumo di acqua e di bevande a base di frutta e verdura, prive di zuccheri aggiunti.

I punti ristoro/bar eventualmente presenti nelle strutture che scelgono di applicare questo codice etico devono impegnarsi a non somministrare o vendere alcolici ai minorenni e a proporre bevande e prodotti alimentari coerenti con la promozione di un'alimentazione sana e corretta.

Questi operatori virtuosi sottoscrivono, inoltre, l’obbligo morale di evitare la promozione di farmaci e sostanze dopanti, psicostimolanti e anoressizzanti, così come di impegnarsi a non discriminare gli utenti facilitando l'accesso di tutti. Si impegnano anche a rispettare il fair play e a promuovere un'attività motoria ludica, che sia occasione di benessere di tipo inclusivo e non discriminatorio. Infine, nell’ambito delle attività agonistiche, si impegnano a offrire opportunità anche ai meno dotati.

Share

LEGGI ANCHE

Gerardo Ruberto e Stefano Gambaccini
Istruttrice in palestra

I

Palestra Green Jim

Studenti in un club Planet Fitness

Il network Planet Fitness, con l’iniziativa “High School Summer Pass”, offre agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado l’accesso gratuito a tutti i suoi

Scritta "Vegan" con vegetali

La sana alimentazione, associata al regolare svolgimento di attività

fitness tracker

Lo studio condotto negli Stat