La sedentarietà fa male anche ai muscoli

Donna con mal di schiena
Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Novembre 21, 2019
La contrazione o l'infiammazione dell'ileopsoas, formato dal muscolo iliaco e dal grande psoas, è causa di molti disturbi di cui soffre chi conduce una vita da poltrona.

Sono tanti i muscoli messi a dura prova da sedentarietà e stress. Tra questi l’ileopsoas, nello yoga conosciuto come il “muscolo dell’anima”, formato dal grande psoas e dal muscolo iliaco, che ha riflessi sulla zona lombare, quella addominale e gli arti inferiori. Situato nella zona lombare, l’ileopsoas lavora su femore, bacino e colonna vertebrale ed è legato anche al diaframma ed è a stretto contatto con l’intestino, i reni e i legamenti dell’utero. L'irritazione di questa coppia di muscoli ha effetti negativi su numerosi organi, causando una serie di disturbi. Uno dei più frequenti è la lombosciatalgia, dovuta a una situazione di iperlordosi e scarso movimento, che a volte arriva a infiammare i tendini e provocare dolore fino a tutta la lunghezza delle gambe. L’ileopsoas può inoltre contrarsi facilmente a seguito di una cattiva alimentazione, causando mal di schiena da disidratazione o da stipsi. E lo stesso vale per i legamenti dell’utero, anch’essi soggetti all’irritazione di questa influente coppia di muscoli.

Anche lo stress, com’è facilmente intuibile, può impedire a ileopsoas di lavorare correttamente: il diaframma è infatti uno dei muscoli che più immediatamente si contrae e infiamma in situazioni di ansia e stress e coinvolge l’ileopsoas proprio perché adiacenti.

Esistono diversi esercizi che mantengono in forma questa coppia di muscoli, evitandone l'infiammazione o la contrazione, assicurando così un discreto equilibrio anche in situazioni di forte sedentarietà. Ma la soluzione migliore è sempre adottare e mantenere uno stile di vita sano e attivo.

 

Potrebbe interessarti anche questo articolo

Guarda il video:

Share

LEGGI ANCHE

La sessione di Sophie Lawler al 23° ForumClub

La sezione videocorsi di Edit

Può sembrare scontato, ma ora c’è anche la prova scientifica: trasco

L’esercizio fisico, lo sport, e più i generale l’attività motoria, sono una medicina naturale dagli straordinari effetti benèfici. Le prove scientifiche al riguardo sono sempre più numerose.

Attività fisica adattata

Il bonus attività fisica adattata

Nuotatore in piscina

A

Esterno club Planet Fitness di North Attleboro