Manovra: confermata esenzione IVA per ASD ed SSD

Fitness di gruppo
Lunedì, Dicembre 21, 2020
Grazie a un emendamento all'articolo 108 della legge di bilancio 2021, riguardante l’adeguamento della normativa Iva, per le associazioni e le società sportive dilettantistiche non cambierà nulla.

L'articolo 108 della manovra, in tema di “adeguamento della normativa Iva”, è stato cancellato da un emendamento, a prima firma del deputato Stefano Lepri del PD, e approvato in commissione Bilancio alla Camera. Restano dunque in vigore le esenzioni al pagamento dell'Iva sull'acquisto di beni e servizi da parte delle attività no profit.

Dunque con la finanziaria 2021 per le associazioni e le società sportive dilettantistiche non cambierà nulla.

Share

LEGGI ANCHE