McFIT raggiunge quota 24 club in Italia

Express Workout McFIT
Autore: 
Redazione
Lunedì, Marzo 7, 2016
La catena low cost tedesca, che conta 239 club in Europa, ha recentemente aperto anche a Roma

Il ventiquattresimo club italiano della catena low cost tedesca McFIT è stato inaugurato a Roma, in via Ostiense, lo scorso 15 febbraio.

«Siamo felici di aprire anche nella capitale italiana. L’Italia – ha detto nel corso dell’inaugurazione Pierre Geisensetter, portavoce di McFIT – è tra i primi cinque mercati del fitness in Europa e quindi rappresenta per noi un’interessante opportunità».

Il neonato club si sviluppa su una superficie di 2.000 metri quadrati che, oltre alle aree cardio, isotonica, core e pesi liberi, ospitano i corsi con istruttore virtuale Cybertraining® e diversi altri moduli tra i quali figurano The Cage, dedicata al functional training, Sling Zone, dedicato all’allenamento svolto utilizzando le corde nautiche e il proprio peso corporeo, ed Express Workout, dedicato ad allenamenti della durata di appena 15 minuti.

Per maggiori informazioni: www.mcfit.com

Potrebbe interessarti anche questa news dedicata a McFIT.

Share

LEGGI ANCHE

Vincenzo Spadafora

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha fornito aggiornamenti sul Testo unico di riforma dello sport, la cui bozza è stata inviata al Governo e alle forze politiche alcuni giorni fa.

Vincenzo Spadafora

Ieri, con un messaggio su Facebook, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha annunciato di aver inviato la bozza del Testo unico dello sport al Governo e alle forze politic

Giorgia D'Autorio

Editrice Il Campo, sotto l'egida della rivista Il Nuovo Club e dell'evento congressuale e

Edoardo Cognonato

Organizzata da Editrice Il Campo sotto l'egida della rivista

COVID-19

L’emergenza Coronavirus ha effetti importanti anche sulle imprese che, in ottemperanza delle misure vigenti, sono tenute a riconfigurare la propria struttura organizzativa e la gestione delle prestazioni lavorative per assicurare la tutela della salute de

Centro sportivo

Nonostante difficile situazione attuale, le iniziative a tasso zero a sostegno dell’impiantistica sportiva degli Enti Territoriali sono ripartite a pieno regime.