MOTR™, la piccola grande rivoluzione del fitness e del wellness

Lezione di MOTR
Autore: 
Redazione
Martedì, Febbraio 6, 2018
Il roller indeformabile creato da Balanced Body è la soluzione ideale per i club che intendono proporre alla propria clientela allenamenti di gruppo completi e intensi, coinvolgenti ed efficaci e, non meno importante, assolutamente vari

Selezionato dalla giuria del FIBO Innovation Award 2015 tra i prodotti innovativi nel campo del fitness, MOTR™ è il roller indeformabile creato da Balanced Body, ideale per i club che intendono proporre alla propria clientela allenamenti di gruppo completi e intensi, coinvolgenti ed efficaci e, non meno importante, assolutamente vari. MOTR™ è infatti perfetto per consentire ai frequentatori di fitness-wellness club di svolgere un’infinità di attività fitness, Pitales e yoga, dunque per organizzare corsi divertenti e sfidanti, che lavorano tanto sulla mobilità quanto sulla forza. Una soluzione universale che non occupa superficie fissa e che risulta perfetta anche per lo svolgimento di esercizi con attrezzi nelle sale destinate alle attività a corpo libero. E a tutto ciò va aggiunta un’altra qualità essenziale: è molto profittevole in quanto  costa poco e vale molto, consentendo al club di inserire, con un investimento contenuto, un importante centro di profitto aggiuntivo. Il suo rapporto costi/benefici economici non ha eguali.

 

MOTR

 

Questo straordinario attrezzo - ideale anche per insegnanti di Pilates e yoga, personal trainer, specialisti del benessere e fisioterapisti -  è composto da un rullo rivestito in gomma alla cui sommità sono stati inseriti 2 cavi dotati di resistenze variabili e giroscopiche che consentono di svolgere una gamma pressoché infinita di esercizi. Un attrezzo rivoluzionario per facilità di utilizzo, rapidità di montaggio, dimensioni, resistenza e universalità, utilizzabile per migliorare agilità, potenza, capacità cardiovascolari ed equilibrio, ideale tanto per i principianti quanto per gli atleti evoluti. E come se non bastasse, il design è accattivante e innovativo e il suo ingombro minino, facilitando lo stoccaggio quando non è utilizzato.

Nelle grandi città europee, Londra in primis, i centri fitness più in voga considerano MOTR™ un must, dando vita a un trend in costante crescita. Questo straordinario dispositivo è diventato a tutti gli effetti un attrezzo di tendenza, apprezzatissimo da un numero di utilizzatori sempre più vasto.

 

MOTR

 

MOTR™ si distingue inoltre per la sua qualità strutturale e funzionale, per la facilità con cui può essere smontato dagli stessi partecipanti alle lezioni e per la sua perfetta adattabilità alla disciplina praticata e alle capacità soggettive. Può essere utilizzato da persone il cui peso può raggiungere i 158 chilogrammi e la statura i 193 centimetri, pesa 9 chilogrammi ed è alto 109,2 centimetri. Viene consegnato con istruzioni di installazione, schede flash con gli esercizi e DVD contenenti le informazioni di set-up e due allenamenti: uno introduttivo e uno intermedio. E l’attività di formazione rivolta agli istruttori è attiva in tutta Italia.

 

Per maggiori informazioni, guarda il sito dedicato: http://motr.pilatespro.it

Share

LEGGI ANCHE

Campo da gioco polifunzionale

L’articolo 13 del decreto n.

Di Maio, Conte, Giorgetti

 

Bambino in piscina

All’inizio della scorsa estate, Mauro Migliorini, sindaco del piccolo comune di Asolo - poco più di 9.000 abitanti, sulle colline bellunesi - ha conquistato titoli e pagine sui principali quotidiani nazionali per via di un divieto che ci ha fatto fare un balzo sulla sedia.

The Mirai

Rainer Schaller (nella foto sotto), fondatore, socio unico e CEO di McFIT, network internazionale di club low cost presente anche in Italia, ha recentemente ceduto la gestione operativa del core business aziendale al COO Vito Scavo.

Palestra flessibile

Aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In una parola: flessibile. È questa la palestra del futuro, o per meglio dire, del presente.

Persone che fanno fitness

Un progetto dell’Unione Europea, promosso da EuropeActive in collaborazione con ANIF e