Obbligo defibrillatori:ufficiale la proroga di sei mesi

Elettrocardiogramma
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Gennaio 20, 2016
L’obbligo per le società sportive dilettantistiche e amatoriali di dotarsi di defibrillatore semiautomatico e di formare il personale abilitato al suo utilizzo, fissato dal cosiddetto “Decreto Balduzzi” per il 20 gennaio 2016, è stato ufficialmente procrastinando di 6 mesi con decreto ministeriale

L’entrata in vigore dell’obbligo, per le società sportive dilettantistiche e amatoriali, di dotarsi di defibrillatore semiautomatico e al contempo formare il personale abilitato al suo utilizzo, fissato dal cosiddetto “Decreto Balduzzi” per il 20 gennaio 2016, è stato procrastinando di 6 mesi dal decreto dell’11 gennaio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 18 gennaio.

Il provvedimento modifica il decreto 24 aprile 2013 “Disciplina della certificazione dell'attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita”, fissando il nuovo termine al 20 luglio 2016.

Le ultime settimane sono state caratterizzate da un acceso dibattito tra coloro che sostenevano con convinzione la necessità di un rinvio motivato dal numero troppo esiguo di società e associazioni sportive in regola all'approssimarsi della scadenza e coloro che, invece, reputavano che il ruolo salvavita di questi dispositivi avesse la precedenza su tutto.

Con una nota datata 2 novembre 2015, il Presidente del CONI aveva chiesto al Ministero competente il differimento del termine e una richiesta simile era stata presentata, il 5 gennaio 2016, dall'Assessore del Friuli Venezia Giulia. Evidentemente i due appelli hanno convinto il Ministro circa l'impossibilità che entro il 20 gennaio le attività di formazione rivolte agli operatori del settore sportivo dilettantistico, riguardanti il corretto utilizzo dei defibrillatori semiautomatici, fossero portate a termine.

Il Decreto Balduzzi è dunque stato modificato all'articolo 5, comma 5. Per l’esattezza, il periodo di “30 mesi” è stato sostituito con “36 mesi”, concedendo alle società e alle associazioni sportive dilettantistiche altri 6 mesi per mettersi in regola.

Share

LEGGI ANCHE

McFIT

Da fitness club a centro sportivo del futuro è il titolo della general session che si terrà mercoledì 13 febbraio 2019 nella sala Italia del Palazzo dei Congressi dalle 14.30 alle 15.30, nell'ambito d

Max Calderan

Nell'ambito della ventesima edizione di ForumClub, Max Calderan, esploratore estremo detentore di dodici record mondiali - insignito della Medaglia al Valore civile dal Presidente della Re

Bambini giocano a calcio

Un nuovo disegno di legge in materia di sport è stato presentato al Senato il 30 gennaio scorso e tra i fautori figura il Senatore Caudio Barbaro (nella foto sotto), Senatore della Lega e presidente dell’Ente di Promozione Sportiva

 Roberto Tiby

L'edizione 2019 di ForumClub – il Congresso Internazionale ed Expo che si terrà alla Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo dei Congressi  il 13, 14 e 15 febbrai

dj-set in palestra

Oggi è difficile immaginare l’allenamento senza il giusto sottofondo musicale. E ancora una volta la Grande Mela fa parlare di sé, lanciando un nuovo trend nel mondo del fitness. Musica, luci stroboscopiche, una pista a disposizione e un piedistallo per il dj-set.

Sessione Congresso ForumClub 2016

ForumClub, l'evento di riferimento per gli operatori italiani del settore fitness e wellness, celebrerà il suo ventesimo anniversario con un'edizione memorabile, che andrà in scena, in concomitanza con l'undicesima di