Palestra, un luogo al riparo dal coronavirus

Centro fitness
Autore: 
Redazione
Giovedì, Agosto 27, 2020
Un recentissimo studio condotto nel Regno Unito da ukactive evidenzia che fitness club e centri sportivi sono ambienti a rischio pressoché zero per quanto concerne il COVID-19.

Da un recente studio condotto da ukactive, e presentato dalla rivista britannica HCM, emerge che le palestre del Regno Unito sono ambienti a rischio pressoché zero per quanto concerne il COVID-19, con un ‘incidenza di appena 0,020 casi positivi su 10.000 ingressi. Un dato, questo, statisticamente irrilevante.

ukactive ha raccolto dati riguardanti otre 1.300 fitness club e centri sportivi per analizzare la diffusione del virus al loro interno. Il monitoraggio delle tre settimane successive alla riapertura (dal 25 luglio al 16 agosto scorsi) ha rivelato che in questo breve lasso di tempo i centri fitness del Regno unito hanno registrato 8 milioni di visite e che tra i 1.300 club osservati solo 17 persone sono risultate positive al coronavirus (su 10.000 ingressi) e solo 9 tra i membri degli staff.

ukactive sottolinea inoltre che gli operatori del settore sono efficienti nel raccogliere dati in tempo reale e in grado di registrare con cura i casi rilevati, inserendoli con dovizia di dettagli nel proprio database in modo da poter informare tempestivamente sia le autorità sia gli altri utenti.

Questo studio dimostra che le procedure attuate nel settore fitness per contrastare la diffusione del coronavirus sono molto efficaci. Un’evidenza che gli operatori dovrebbero utilizzare per rassicurare tutti e convincere il maggior numero possibile di persone ad allenarsi con regolarità in un club. Anche perché, è bene ricordarlo, l’esercizio fisico è essenziale per rafforzare le difese immunitarie e proteggersi da numerose patologie, coronavirus compreso.

 

Share

LEGGI ANCHE

Vincenzo Spadafora

Due giorni fa, il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora ha nuovamente commentato, nel corso di una lunga diretta Facebook, il Testo unico di riforma dello sport – che come noto dovrà essere approvato entro novembre – s

European Week of Sport 2019

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà create dalla pandemia, si terrà la European Week of Sport, promossa dalla Commissione Europea e sostenuta e gestita da EuropeActive.

Mappamondo

Alla fine di giugno, l’IHRSA ha presentato l’edizione 2020 del Global Report, il resoconto dello studio con il quale, ogni anno, fotografa il mercato del fitness a livello mondiale, fornendo dati e tendenze del

Congresso ForumClub

La ventunesima edizione di ForumClub, l’unico evento congressuale ed espositivo del 2020 riservato esclusivamente agli operatori di fitness-wellness club e centri sportivi, si terrà sabato 21 e domenica 22 novembre all’interno del Palazzo

Banner Funzioni in Azione

L’edizione 2020 di  Funzioni in Azione, l’evento italiano dedicato al mondo del personal e dello small group training, si terrà sabato 5 e domenica 6 settembre all'interno dell’Hotel Bologna Fiera

Lampadina a risparmio energetico

L’ecobonus per la riqualificazione energetica e sismica è stato esteso, con apposito emendamento efficace dallo scorso19 luglio, anche agli immobili gestiti dalle associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni, con riferimento e