PNRR e impiantistica sportiva italiana

Centro natatorio Cardellino
Autore: 
A cura della Redazione
Lunedì, Maggio 8, 2023
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ha un impatto positivo anche sugli impianti sportivi italiani per la cui realizzazione e ristrutturazione verranno stanziati diversi milioni di euro.

Il PNRR, ovvero il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, avrà una ricaduta positiva anche sugli impianti sportivi italiani, alla cui realizzazione e ristrutturazione verranno destinati diversi milioni di euro. Sono 1.873 i progetti, finanziati con i fondi europei rientranti nella categoria “sport e inclusione”, che interessano tutto il territorio nazionale, alcuni di grande portata economica, come la realizzazione di un impianto polivalente a Roma (14,6 milioni di euro) e del centro natatorio Cardellino di Milano (11 milioni che, grazie al co-finanziamento comunale diventeranno 26). 

Emilia Romagna, Puglia e Sicilia sono le regioni che riceveranno più fondi (rispettivamente 80,5, 67 e 66 milione), ma considerando anche i co-finanziamenti, a guidare questa graduatoria è la Lombardia (102 milioni, 42 dei quali frutto di co-finanziamento). Quanto alle città, a ricevere più fondi dal PNRR sarà Roma (22,5 milioni), seguita da Cagliari (18), Genova (15,5) e Milano (14,4). Ma anche in tale ambito, considerando le quote del co-finanziamento, la graduatoria cambia: al primo posto Milano  (29,4 milioni), seguita da Roma e da Rimini (17,7 milioni, 10,2 dei quali derivanti da co-finanziamento).

La realizzazione più costosa avverrà a Milano. Si tratta del nuovo centro natatorio olimpionico Cardellino, che sorgerà nel quartiere Lorenteggio e costerà 26 milioni, 11 dei quali forniti dal PNRR. La nuova struttura, che si svilupperà su tre piani, uno dei quali interrato, sarà dotata di vasca olimpionica e vasca per i tuffi al coperto, vasche per bambini, piscine esterne, parco e parcheggio.

 

Guarda il video del centro natatorio Cardellino di Milano

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Anziana con manubri in palestra

La commissione Sanità della Regione Toscana ha licenziat

Tower Bridge Londra

Dal gennaio del 2022 al dicembre del 2023, gli operatori

Insegna Anytime Fitness e palloncini
Campo da volley outdoor in periferia

Alla recente audizione alla

RiminiWellness 2023

RiminiWellness

Bambini su campo da basket

Partendo dal presupposto che la salute e l’istruzione