Prime rileva i fitness club italiani della catena Health City

Esterno Prime Bologna Tower
Autore: 
Redazione
Lunedì, Settembre 12, 2016
Il network di fitness-wellness club di Bologna e provincia nato 7 anni fa ha acquisito le 12 strutture italiane del gruppo olandese, passando da 3 a 15 centri dislocati sul territorio nazionale

PRIME, il network di fitness-wellness club di Bologna e provincia, ha reso noto di aver acquisito, da Health City International B.V., il gruppo Health City Italia – presente sul territorio nazionale in 9 città, tra cui Milano, Roma, Torino, Bologna, Parma, Padova e Vicenza –, passando così da 3 a 15 club.

Una nuova importante tappa del processo di sviluppo incominciato 7 anni fa con l’apertura del primo club nel cuore di Bologna al quale hanno fatto seguito le aperture di altre due location, dando vita a una piccola catena in grado di acquisire, in breve tempo, 10.000 soci.

Con questa operazione, PRIME diventa il principale network del fitness “Made in Italy” sul territorio nazionale, con 15 club e oltre 41.000 soci attivi.

La strategia di sviluppo di Francesco Iezzoni – nuovo amministratore delegato di Egosistema, società titolare del marchio Prime, e già direttore generale Prime – prevede la creazione di Club Premium, caratterizzati da servizi “all inclusive”, e Club Easy, più flessibili e accessibili. Due tipologie di club che condivideranno l’anima del marchio Prime, fatta di tecnologie all’avanguardia, cura degli ambienti e professionalità dello staff.

www.primefitness.it

Potrebbe interessarti anche questo articolo

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Lampadina a risparmio energetico

L’ecobonus per la riqualificazione energetica e sismica è stato esteso, con apposito emendamento efficace dallo scorso19 luglio, anche agli immobili gestiti dalle associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni, con riferimento e

Vincenzo Spadafora

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha fornito aggiornamenti sul Testo unico di riforma dello sport, la cui bozza è stata inviata al Governo e alle forze politiche alcuni giorni fa.

Vincenzo Spadafora

Ieri, con un messaggio su Facebook, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha annunciato di aver inviato la bozza del Testo unico dello sport al Governo e alle forze politic

Giorgia D'Autorio

Editrice Il Campo, sotto l'egida della rivista Il Nuovo Club e dell'evento congressuale e

Edoardo Cognonato

Organizzata da Editrice Il Campo sotto l'egida della rivista

COVID-19

L’emergenza Coronavirus ha effetti importanti anche sulle imprese che, in ottemperanza delle misure vigenti, sono tenute a riconfigurare la propria struttura organizzativa e la gestione delle prestazioni lavorative per assicurare la tutela della salute de