Progettate in Gran Bretagna le “città della salute”

Famiglia in bicicletta
Autore: 
Davide Venturi
Venerdì, Marzo 25, 2016
Il Progetto “Healthy New Towns”, recentemente presentato dal sistema sanitario pubblico britannico, prevede, entro io 2030, la realizzazione di nuovi insediamenti urbani progettati per favorire uno stile di vita fisicamente più attivo, più sano ed ecosostenibile

Un progetto molto ambizioso e al tempo stesso affascinante: realizzare dieci "quartieri della salute". In tre parole "Healthy New Towns", nome conferito al programma recentemente presentato dal sistema sanitario britannico, che prevede la progettazione e la costruzione di dieci nuovi insediamenti residenziali in grado di incoraggiare gli abitanti a svolgere più attività fisica, alimentarsi correttamente e più in generale vivere in modo più sano e rispettoso dell’ambiente.

Il piano prevede la realizzazione di “cittadelle del benessere” immerse nel verde, servite da trasporti pubblici a impatto zero e da piste ciclabili, dotate di zone pedonali e prive di fast food nelle vicinanze delle scuole, caratterizzate da strade con marciapiedi più ampi e segnaletiche ipertecnologiche. Un approccio olistico per migliorare lo stile di vita degli abitanti, prevenire gravi patologie croniche come tumori, demenza e obesità e, al tempo stesso, favorire la socializzazione.

Queste oasi della salute e del benessere, che ospiteranno più di 76.000 nuovi edifici destinati a circa 176.000 residenti, dovrebbe sorgere entro il 2030.

Il National Health Service, sinteticamente NHS, ovvero il sistema sanitario pubblico britannico, sta lavorando a questo progetto coinvolgendo rinomati medici, progettisti ed esperti in nuove tecnologie per configurare un modo diverso di erogare l’assistenza sanitaria all’interno di questi avveniristici insediamenti urbani.

 

Share

LEGGI ANCHE

Locandina ANIF

Alla luce delle difficoltà causate dall’emergenza sanitaria dettata dalla diffusione del Coronavirus, ANIF - Eurowellness dirama il comunicato a sostegno del settore che ha innanzitutto inviato al Presidente della Regione Lombardia

Virus

In relazione all’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Coronavirus, ANIF-Eurowellness appoggia le misure garantiste poste in essere dalle Istituzioni, a partire dal

Ambulanza

A causa dell’emergenza sanitaria in corso provocata dalla diffusione del COVID-19, la 21^ edizione di ForumClub è rinviata, in osservanza delle attuali disposizioni delle autorità e per ga

Lezione di NEO Kids

Si chiama NEOU la nuova startup digitale alla quale piace autodefinirsi la “Netflix del fitness”, il cui obiettivo, dichiarato, è far sì che l’esercizio fisico diventi una priorità per le famiglie, ma senza

Umberto MIletto

Personal trainer capace di costruirsi una straordinaria notorietà con il proprio canale YouTube che, con oltre 94 milioni di visualizzazioni, è il canale italiano dedicato al fitness più seguito, Umberto Miletto parteciperà per la prima volta, in

Ragazza con kettlebell

Alla fine del 2019, l’American College of Sports Medicine (ACSM) – una delle massime autorità, a livello mondiale nel campo del fitness, con particolare riferimento al suo legame con la salute – ha condotto, per il quattordicesimo anno consecutivo, il sondaggio t