Raccomandazioni OMS: 150 minuti settimanali di movimento per gli over 65

Anziano in palestra
Autore: 
Redazione
Lunedì, Maggio 9, 2016
Stando alle ultime raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la quantità minima di attività fisica settimanale per gli ultrasessantacinquenni, per restare in salute, è vicina alle tre ore

L’Organizzazione Mondiale della sanità ha recentemente reso note le sue raccomandazioni inerenti i livelli di attività motoria, raccomandando agli over 65 anni almeno 150 minuti di attività aerobica di moderata intensità alla settimana, oppure 75 minuti di attività  aerobica di intensità vigorosa, o una combinazione equivalente di queste due attività.
Raccomanda, inoltre, che l'attività aerobica sia praticata in sessioni della durata di almeno 10 minuti, così come di aumentare gradualmente la quantità di movimento svolto, arrivando a 300 minuti alla settimana di attività aerobica moderata o a 150 minuti di attività aerobica vigorosa, oppure a una combinazione equivalente di queste due forme di attività fisica.
Agli over 65 con una mobilità scarsa è consigliato di svolgere attività fisica per tre o più giorni alla settimana al fine di migliorare l'equilibrio e prevenire le cadute, mentre le attività che favoriscono il rafforzamento muscolare dovrebbero essere svolte almeno due giorni alla settimana, coinvolgendo il maggior numero possibile di gruppi muscolari.
 

Share

LEGGI ANCHE

Simbolo Unione Europea

Il mercato europeo dei fitness club continua a crescere a ritmo costante.

Un’ora soltanto la settimana. Basta questo, secondo i ricercatori della Feinberg School of Medicine della Northwestern University, negli Stati Uniti, per diminuire il rischio di disabilità legato all’artrosi.

Strateghi della vendita virtuali, jogging cerebrale in un mondo digitale, allenamento che diventa un viaggio fantastico e giocoso, ovvero trucchi tecnologici per alimentare la motivazione all’esercizio fisico di chiunque, dal neofita sedentario agli atleti di altissimo profilo.

Il divertimento è la chiave per l'attività fisica dei più giovani

Sono stati più di 130.000 i soggetti intervistati nel corso dell'anno accademico 2017/2018 ai fini dell'indagine Active Lives Children and Young People, i cui dati hanno portato alla stesura del

Dai bambini agli anziani, bisogna fare più attività fisica

Incrementare il numero delle persone fisicamente attive del 30%, per quanto riguarda gli adulti, e del 15% per gli over 64.

Convegno ANIF ForumClub 2019

Il Convegno nazionale ANIF Eurowellness, il primo del 2019, si è svoltosi lo scorso 15 febbraio nel corso del 20° ForumClub e dell'11° Forum