Regno Unito: i grandi operatori di club crescono

Palestra Pure Gym
Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Dicembre 2, 2021
Il Fitness Industry Preview Report 2021, studio di The Leisure Database Company che analizza il mercato del fitness britannico tra marzo 2019 e metà settembre 2021, fornisce dati incoraggianti.

L’edizione 2021 del Fitness Industry Preview Report, studio con il quale The Leisure Database Company ha analizzato il mercato del fitness britannico nel periodo compreso tra marzo 2019 e metà settembre 2021, fornisce dati incoraggianti, a partire dal fatto che i 20 principali operatori sono cresciuti durante la pandemia. Tra questi figurano i maggiori brand privati – PureGym (nella foto) e The Gym Group – e GLL il maggiore operatore pubblico, seguito da Everyone Active. 8 dei 20 maggiori operatori privati  sono cresciuti nonostante l’emergenza sanitaria e ulteriori 3 hanno mantenuto lo stesso numero di club.

Lo studio mostra inoltre che il divario tra il maggiore operatore (290 club) e il ventesimo (14 club) ha oggi un’ampiezza mai registrata in passato. Complessivamente, da aprile 2019 a settembre 2021 sono state aperte 338 nuovi club, l’83% dei quali privati.

Per acquistare e scaricare il Fitness Industry Preview Report 2021, clicca qui

 

Share

LEGGI ANCHE