Tecnologia in palestra: funziona davvero?

Schermata Uptivo
Mercoledì, Dicembre 5, 2018
Oggi è fondamentale distinguersi con una proposta in grado di far percepire agli utenti che il club è all’avanguardia, innovativo e funzionale. Uptivo, piattaforma di telemetria digitale che impiega la frequenza cardiaca per monitorare in tempo reale l’allenamento, aiuta gli iscritti a raggiungere i propri obiettivi, motivandoli e fidelizzandoli

Sono ancora tanti i manager e i proprietari di fitness club che hanno dubbi circa l’integrazione di strumenti tecnologici nel proprio centro, convinti che solo e semplicemente un prezzo d’abbonamento competitivo (spesso al ribasso) possa fare la differenza. Nei paesi anglosassoni, nei quali la sfida sui prezzi ha lasciato spazio alla competizione sull’offerta di attività fitness, sono invece numerosi gli esempi di successo basato proprio su questa integrazione. Un’evidenza che merita di essere tenuta in seria considerazione.

 

Allenamento con Uptivo

 

Oggi è strategicamente determinante distinguersi tramite una proposta che consenta di differenziarsi dai propri concorrenti, in grado di far percepire che il club è all’avanguardia, innovativo e funzionale. In questo modo si fornisce un reale valore aggiunto agli utenti finali, facendo vivere loro un’esperienza di fitness nuova e stimolante. Un primo passo in questa direzione si è recentemente visto anche in Italia, ad esempio con l’introduzione in alcuni club dei sistemi di coaching virtuale, che consentono di svolgere attività di gruppo senza un trainer fisicamente presente in sala, o delle app personalizzate che consentono ai clienti di prenotare i corsi o disporre delle schede di allenamento sul proprio smartphone. Più recentemente è stato compiuto un deciso passo in avanti con l’introduzione di sistemi digitali per il monitoraggio dei training, tra cui l’italianissimo Uptivo, sempre più diffuso in Italia e in tutta Europa.

 

Report allenamento Uptivo

 

Uptivo è una piattaforma di telemetria digitale che utilizza la frequenza cardiaca per monitorare, in tempo reale, l’allenamento, sia di gruppo sia individuale, degli iscritti. Consente inoltre di salvare i report dei training, acquisire i dati biometrici per verificare i progressi compiuti del cliente e, non meno importante, di rendere il fitness divertente e competitivo tramite sfide amichevoli e classifiche che consentono di valutare le prestazioni dei membri a prescindere da età, genere e forma fisica.

Molti utenti di club smettono di svolgere esercizio fisico perché non ottengono i risultati che si ripropongono al momento dell’iscrizione, perdendo quegli stimoli che li avevano convinti a investire nell’abbonamento. Lo scopo principale di Uptivo è fornire a fitness club e centri sportivi una piattaforma affidabile per aiutare i clienti a raggiungere i propri obiettivi.

 

Per maggiori informazioni: www.uptivo.fit - info@uptivo.fit - tel. 0362.624104

Share

LEGGI ANCHE

Centro Move Different

L’azienda bergamasca prosegue nel suo percorso di innovazione nel campo del fitness e della preparazione atletica, supportata da una costante ricerca tecnologica e clinica che la distingue e rende unica nel panorama delle aziende del settore.

Portavalori Ravasi personalizzato

Ravasi, azienda monzese fondata nel 1957 e specializzata nella progettazione e produzione di portavalori e portaoggetti anche e soprattutto per fitness-wellness club e centri sportivi, nonché di

Logo ACISO

Migros Freizeit Deutschland GmbH, filiale della cooperativa Migros di Zurigo, è proprietaria della nota società di consulenza aziendale rivolta al settore fitness Inline e, dal 2016, del collegato franchising di club Injoy.

Materasso sportivo Big Ape

Sin dalla sua nascita, il brand Big Ape esprime innovazione in un mercato apparentemente statico, e quasi nascosto, come quello dei materassi sportivi.

Etichette Stikets

Stikets è un'azienda creata da una mamma, Stephanie Marko, che come tale si rivolge ad altre mamme con un obiettivo ben preciso: risolverne i problemi.

Evento Technogym Live Londra

Technogym Live, la nuova piattaforma digitale dell'azienda fondata da Nerio Alessandri, è stata presentata lo scorso 9 marzo a Londra, all'interno della suggestiva chiesa anglicana sconsacrata di Holy Trinity, da tempo utilizzata per eventi di gr