Stati Uniti: in costante ascesa il fenomeno pickleball

Campo da pickeball
Autore: 
A cura della Redazione
Lunedì, Settembre 4, 2023
Oltreoceano sono già 36,5 milioni i praticanti di questa disciplina ibrida ispirata a tennis, badminton e ping-pong e il numero di strutture dedicate continua a crescere.

Il pickleball, sport da racchetta inventato quasi mezzo secolo fa negli Stati Uniti, oggi Oltreoceano conta circa 36,5 milioni di praticanti. Per soddisfare questa gigantesca domanda, molti campi da tennis, basket e pallavolo sono stati convertiti in campi da pickleball.

Ace Pickleball Club, franchising fondato lo scorso febbraio, prevede di aprire più di 30 strutture dedicate a questa disciplina ibrida ispirata a tennis, badminton e ping-pong, dotate di campi indoor, all’interno di centri commerciali e punti vendita in otto stati. E visto che la popolarità di questo sport continua a crescere, l’orario di apertura sarà molto esteso: dalla mattina presto alla sera tardi per accogliere il maggior numero possibile di utenti.

Il primo Ace Pickleball Club ha aperto i battenti a Roswell, in Georgia, e come i suoi futuri “fratelli” è dotato di aree di allenamento e campi di dimensioni standard, premium e skinny per soddisfare ogni esigenza. Inoltre, tutti i campi dei centri Ace Pickleball Club sono dotati di telecamere che consentono ai clienti, tramite la scansione di un QR code, di registrare la propria partita scaricandola sul proprio telefono, avendo così la possibilità di guardare in seguito o pubblicarla sui social.

Potrebbe interessarti anche questo articolo

 

Share

LEGGI ANCHE