È nato l'acceleratore di start up nel settore salute e benessere

È nato l'acceleratore di start up nel settore salute e benessere big
È stato recentemente lanciato il primo programma di accelerazione per start up con idee finalizzate all'innovazione nel settore del benessere e della salute. Un'iniziativa ideata e promossa da Technogym in collaborazione con H-Farm-Venture Incubator

Con il nome Wellness Accelerator Program è stato lanciato il primo programma di accelerazione per start up con idee destinate a portare innovazione nel settore del benessere e della salute. Technogym ha ideato e promosso l’iniziativa in collaborazione con H-Farm-Venture Incubator che opera in ambito internazionale.

Sono stati selezionati cinque team in tutta Europa per progetti a elevato contenuto di innovazione nei seguenti ambiti: tecnologie indossabili; piattaforme, strumenti e applicazioni; big data e analytics.

Progetti nel settore del benessere, dunque, ma con un chiara connotazione tecnologica, secondo una tendenza, denominata Wired Wellness, che punta sulla combinazione tra benessere e connettività digitale in tutte le sue forme – dall’abbigliamento smart alle wellness app per dispositivi mobili o computer – e con svariate funzioni: per tracciare l’attività fisica quotidiana, per esempio, o per prenotazioni online o per seguire una lezione virtuale. O per molte altre cose ancora, perché il «Wired Wellness – si legge nel Trends Report 2014 di Spafinder Wellness – ha un ruolo importante da giocare nell’aiutare le persone a mantenersi in salute, ed è una opportunità straordinaria per la wellness industry».

Dal 23 marzo scorso, per quattro mesi, le start up selezionate, scelte tra quelle che hanno inviato la propria candidatura, sviluppano il proprio progetto all’interno di H-Farm, con il supporto di mentor e di figure tecniche specializzate, provenienti sia dall’acceleratore di impresa sia da Technogym.

L’iniziativa prevede un finanziamento di 80.000 euro per ciascun team, tra cash (10.000), vitto e alloggio (15.000) e servizi (55.000 per spazi di lavoro, attività di tutoring e mentoring, servizi tecnici e professionali ed eventi ad hoc).

www.wellnessaccelerator.com

Share

LEGGI ANCHE

Bibione Beach Fitness 2018

La 14^ edizione di Bibione Beach Fitness, la grande convention italiana dedicata al fitness en plein air, si terrà sulla spiaggia di Bibione, situata un centinaio di chilometri a nord di Venezia, nel lungo weekend del 20-22 settembre pro

Cannabidiolo per recuperare dopo un intenso allenamento in palestra.

Esercizio di Bowpring

Ideato negli Stati Uniti da John Friend e Desi Springer, il metodo il Bowspring si sta diffondendo anche in Italia.

Logo David Lloyd Clubs

Il colosso britannico David Lloyd Leisure – il maggiore operatore europeo per fatturato (545 milioni di euro) che conta 114 premium club in 8 paesi, 99 dei quali nel Regno Unito – ha recentemente reso noto che entro la fi

Foto di gruppo workshop “Train Clean, Feel Good!”

Train Clean, Feel Good!” è il claim scelto dalla nota catena di club McFIT per la seconda edizione del workshop organizzato per ribadire, ai propri club manager, l’impegno del brand per promuovere una pratica sp

Chiquita fitness challenge

Le banane sono un alimento adatto a chi pratica sport e fitness in quanto contengono sostanze sane e nutrienti preziosi.