Energia gratuita per le società sportive

Energia gratuita per le società sportive big
Un campo sul tetto: il progetto per abbattere i costi energetici degli impianti sportivi

Dotare le società sportive italiane di un impianto fotovoltaico per abbattere i costi energetici e investire quanto risparmiato nel miglioramento delle strutture, a vantaggio degli utilizzatori.

È questo, in estrema sintesi, l’obiettivo del progetto pilota Un campo sul tuo tetto, promosso dalla società piemontese Verdefuturo che lo scorso 15 dicembre ha ufficialmente siglato l’accordo con Unicredit, che finanzia al 100 per cento i costi d’installazione, AscomFidi Piemonte, che garantisce il 60 per cento dell’importo del finanziamento, e Aon, la compagnia assicurativa che assicura gli impianti. «Le società sportive – ha spiegato Dario Nargiso, amministratore di Verdefuturo, società creata ad hoc per gestire il progetto – ora hanno finalmente accesso al credito».

L’iniziativa, il cui scopo è favorire la diffusione delle energie alternative nel mondo dello sport, viene promossa anche da un testimonial d’eccezione come Diego Nargiso, ex tennista della squadra azzurra di Coppa Davis.

Lo stesso Nargiso ha spiegato che «in Piemonte ci sono 1.400 società sportive, il cui 90 per cento non utilizza il fotovoltaico. Intendiamo convincere una buona fetta di queste realtà sportive ad aderire al progetto, prevedendo di riuscirci con il 25-30 per cento, il che significa 200-300 impianti».

Ha inoltre spiegato che si parte dal Piemonte perché è una delle regioni italiane con il maggior numero di società sportive, ma anche perché il censimento eseguito dalla Regione consente di conoscere il numero delle società in attività, la loro ubicazione e i loro gestori. Il progetto ha l’ambizione di estendersi a tutta Italia e ad altri paesi europei, seguendo l’esempio di Francia e Germania che, nell’impiego del fotovoltaico, sono più avanti di tutti

Share

LEGGI ANCHE

Che l'attività fisica faccia bene alla salute è un fatto ormai noto, ma ora sappiamo anche quanto, di preciso, muoversi allunghi la vita.

Smartphone in palestra

Urban Sports Club, l’applicazione ch

Cardiofitness in palestra

Un recente studio coordinato dal professor Zhen Yan della Facoltà di Medicina dell’Università della Virginia ha evidenziato che svolgere esercizio fisico con regolarità può ridurre il rischio di soffrire della sindrome da distress respiratorio, u

Esterno club Planet Fitness

Anche il mercato del fitness statunitensi è alle prese con le grandi difficoltà generate dall’emergenza Coronavirus, in virtù della quale molti club sono ancora chiusi.

Fitness digitale

Il lockdown ha imposto un’evidente accelerazione alla trasformazione digitale anche nel settore fitness.

Insegna Gold's Gym

Gold's Gym ha recentemente annunciato il lancio di un nuovo modello di business che va ad ampliare e diversificare la sua offerta in franchising e rende il noto marchio ancor più attrattivo, raggiungendo il target dei potenzia