Energia gratuita per le società sportive

Energia gratuita per le società sportive big
Un campo sul tetto: il progetto per abbattere i costi energetici degli impianti sportivi

Dotare le società sportive italiane di un impianto fotovoltaico per abbattere i costi energetici e investire quanto risparmiato nel miglioramento delle strutture, a vantaggio degli utilizzatori.

È questo, in estrema sintesi, l’obiettivo del progetto pilota Un campo sul tuo tetto, promosso dalla società piemontese Verdefuturo che lo scorso 15 dicembre ha ufficialmente siglato l’accordo con Unicredit, che finanzia al 100 per cento i costi d’installazione, AscomFidi Piemonte, che garantisce il 60 per cento dell’importo del finanziamento, e Aon, la compagnia assicurativa che assicura gli impianti. «Le società sportive – ha spiegato Dario Nargiso, amministratore di Verdefuturo, società creata ad hoc per gestire il progetto – ora hanno finalmente accesso al credito».

L’iniziativa, il cui scopo è favorire la diffusione delle energie alternative nel mondo dello sport, viene promossa anche da un testimonial d’eccezione come Diego Nargiso, ex tennista della squadra azzurra di Coppa Davis.

Lo stesso Nargiso ha spiegato che «in Piemonte ci sono 1.400 società sportive, il cui 90 per cento non utilizza il fotovoltaico. Intendiamo convincere una buona fetta di queste realtà sportive ad aderire al progetto, prevedendo di riuscirci con il 25-30 per cento, il che significa 200-300 impianti».

Ha inoltre spiegato che si parte dal Piemonte perché è una delle regioni italiane con il maggior numero di società sportive, ma anche perché il censimento eseguito dalla Regione consente di conoscere il numero delle società in attività, la loro ubicazione e i loro gestori. Il progetto ha l’ambizione di estendersi a tutta Italia e ad altri paesi europei, seguendo l’esempio di Francia e Germania che, nell’impiego del fotovoltaico, sono più avanti di tutti

Share

LEGGI ANCHE

Hotel Irvine

La prima edizione dell'Annual Business Convention & Expo organizzata da AFS, la statunitense Association of Fitness Studios di cui la rivista Il Nuovo Club è media partner esclusivo per l'Italia, si

Un italiano su 3 è ossessionato dallo sport

Ossessionati dalla perfezione del corpo, abituati alle diete ipocaloriche o dipendenti da integratori e anabolizzanti, oggi ben un italiano su 3 (28%) sembra essere ossessionato dallo sport. Secondo gli esperti questo avviene perché, soprattutto a livello diletta

Lezione indoor cycling Another Space

Il segmento di mercato composto dalle cosiddette "boutique", ovvero i club specializzati di piccolissime dimensioni, definiti anche studi, ha davanti a sé ulteriori e interessanti margini di crescita.

TalkS2018

Ormai la digitalizzazione permea in ogni ambito dei centri sportivi, dei fitness-wellness club e delle piscine.

Body Groove

La "Too Fat -Too Thin Syndrome", la sindrome in virtù della quale chi ne soffre si vede talmente grasso da dimagrire in modo eccessivo, e dunque non salutare, può e deve essere vinta.

Lezione di Pound

Dall'incontro di due batteriste ed ex atlete è nato, nel 2011, Pound, l'attività fitness che unisce yoga e Pilates, distinguendosi inoltre per l'utilizzo di bacchette leggermente ponderate, defi