Grande attesa per FIBO China

Grande attesa per FIBO China big
FIBO, il maggiore evento espositivo del settore fitness e wellness a livello internazionale, debutterà a Shanghai, dal 10 al 12 settembre, con la prima edizione di FIBO China, aprendo una finestra sul grande mercato cinese

Con il lancio di FIBO China , FIBO, il maggiore evento espositivo del fitness, del wellness e della salute a livello internazionale, apre le porte al mercato del fitness cinese, rivolgendosi alle aziende che intendono entrare, ed espandersi, in un mercato dall’enorme potenziale e in rapida crescita. Numerosi leader del mercato europeo del fitness hanno già programmato la loro partecipazione a FIBO China che si terrà a Shanghai dal 10 al 12 settembre prossimi.

«Abbiamo già riservato uno spazio espositivo a gym80 , Life Fitness , Matrix e Precor , solo per fare qualche nome – ha detto Ralph Scholz, direttore evento di FIBO – e possiamo anticipare che il segmento delle attrezzature professionali per l’allenamento sarà ben rappresentato. FIBO China – ha concluso Scholz – è la piattaforma perfetta per stabilire contatti in un mercato cinese del fitness e del benessere che cresce velocemente».

Tra gli espositori a quella che si annuncia una nuova manifestazione di riferimento figurano produttori di attrezzature, dispositivi e concetti per l’allenamento funzionale e strumenti per la valutazione corporea. Giocheranno un ruolo rilevante anche i segmenti nutrizione, controllo del peso e medicina e non mancheranno aree tematiche focalizzate sulla fisioterapia e l’allenamento, così come aziende che operano nel settore dell’abbigliamento e degli accessori sportivi.

Oggi in Cina – paese in cui la classe media è numericamente sempre più consistente – circa 400 milioni di persone, di età compresa tra 18 e 50 anni, costituiscono un enorme bacino di utenza potenziale per i club che, attualmente, contano 13 milioni di iscritti (cresciuti, negli ultimi cinque anni, al ritmo dell’8% annuo).

Gli operatori del settore fitness cinese attendono con impazienza FIBO China che offrirà loro l’opportunità di entrare direttamente in contatto con marchi internazionali e prodotti di alto profilo, così come di confrontarsi con professionisti di mercati più maturi. Adam Jin, presidente e amministratore delegato di Tera Wellness , catena composta da 102 club ubicati in 16 città cinesi, ha commentato così il debutto di questo importante evento espositivo: «Mi aspetto che FIBO China ci aiuti a migliorare la nostra efficienza con attrezzi e concetti di ultima concezione». E hanno le stesse aspettative Wang Cheng, vice presidente di Nirvana Fitness & SPA , catena che conta 16 club dislocati in tre città, e Christy Cao, amministratore delegato di China PowerHouse Gym, marchio che identifica 12 club situati in cinque diverse aree urbane.

Reed Exhibitions Deutschland , organizzatore dell’evento in collaborazione con il partner cinese Reed Sinopharm Exhibitions, prevede la partecipazione di circa 100 aziende espositrici provenienti da tutto il mondo e più di 3.000 visitatori.

info. www.fibo.de

Share

LEGGI ANCHE

IHRSA European Congress 2019

L’IHRSA fa

Esterno Deep Dive Dubai

Esplorare una città post-apocalittica scoprendo cosa si cela nei suoi anfratti più nascosti, arrivando a toccare una profondità di 60 metri.

Computer

ANIF

Locandina IHRSA Convention 2021

L’edizione 2021 dell’

Istruttore Peloton

In seguito all’annuncio delle perdite r

Stretta di mano

Lo scorso 28 luglio, ANIF - Eurowellness (Associazione Nazionale Impianti