Legge di stabilità: a rischio le detrazioni fiscali per l'iscrizione ad associazioni sportive, piscine e palestre

Legge di stabilità: a rischio le detrazioni fiscali per l'iscrizione ad associazioni sportive, piscine e palestre big
Il Governo deve decidere, entro il 31 gennaio 2014, su quali detrazioni intervenire e in caso di mancato riordino scatterà una riduzione del bonus dal 19 al 18% e, nella dichiarazione dei redditi successiva, dal 18 al 17%

Tra i bonus fiscali che rischiano di essere tagliati dalla legge di stabilità, che obbliga al riordino delle detrazioni fiscali, figurano le spese mediche, gli interessi sui mutui e le polizze vita, ma anche le spese per l'iscrizione ad associazioni sportive, piscine, palestre e altre strutture e impianti sportivi per ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni (fiscalmente a carico) che attualmente hanno diritto a una detrazione del 19% su una spesa massima di 210 euro.

Questo sconto interessa 1,6 milioni di contribuenti per un importo medio pari a 40 euro. Il Governo deve decidere, entro il 31 gennaio 2014, su quali detrazioni intervenire e in caso di mancato riordino scatterà una riduzione del bonus dal 19 al 18% (che significa un introito aggiuntivo di 500 milioni per le casse del Fisco), e dal 18 al 17% nella dichiarazione dei redditi successiva.

Share

LEGGI ANCHE

Stralcio locandina workshop

Com’è cambiato il mondo del fitness?” è il titolo del workshop gratuito

Fitness per dipendenti, la nuova frontiera del welfare aziendale

Asili nido per i figli dei dipendenti, lavasecco, cibo take away. E ora, il fitness.

Stretta di mano

Voluto fortemente dalla Federazione

Defibrillatore

Il Senato ha approvato il dis

Studio Outfit West Wood Club

In occasione della riapertura, che in

Schermata iFIT MIND

iFIT, la piattaforma dedicata al fitness che offre sedute d'allenamento on demand e in streaming, ha recentemente lanciato iFIT Mind, il nuovo programma interattivo di allena