Lo sport entra nella scuola

Lo sport entra nella scuola big
La gestione delle palestre degli istituti superiori di Brescia passa al Centro Sportivo San Filippo SpA

Le palestre delle scuole superiori di Brescia sono in procinto di vivere una piccola rivoluzione. Grazie all’accordo tra la Provincia e il Comune della città lombarda, 22 palestre provinciali pertinenziali agli istituti superiori di secondo grado verranno gestite dalla società Centro Sportivo San Filippo SpA, azienda di proprietà dello stesso Comune bresciano – che detiene l’intero pacchetto azionario – impegnata nella realizzazione di impianti sportivi e nella promozione, senza scopo di lucro, di ogni attività volta a promuovere, in modo educativo, lo sport.

L’accordo, siglato dopo quasi sei mesi di trattative tra gli enti interessati, risolve un’anomalia che riguardava le palestre degli istituti scolastici cittadini che, diversamente da quanto avviene in tutti gli altri comuni del territorio, erano di pertinenza della Provincia e non del Comune.

Ora, grazie al versamento di 130mila euro annuali all’ente provinciale, il Comune bresciano si è assicurato l’affitto degli impianti la cui gestione è affidata alla società San Filippo. «Questa operazione – ha spiegato Massimo Bianchini, assessore allo sport del Comune di Brescia –raddoppia il numero di impianti a disposizione delle società sportive bresciane, risolvendo di fatto un problema di “saturazione”». In orario extrascolastico tali strutture verranno infatti messe a disposizione delle società sportive professionistiche e amatoriali bresciane, massimizzandone in questo modo l’efficienza.

Dei 130mila euro versati annualmente alla Provincia, 40mila copriranno il canone di locazione, mentre i restanti 90mila verranno utilizzati per apportare migliorie alle palestre, a vantaggio sia delle società sportive sia delle scuole. «Ora – ha concluso Bianchini – abbiamo a disposizione un patrimonio immenso, che consente allo sport bresciano di fare un salto di qualità».

Share

LEGGI ANCHE

Sito QRS - Qui Radio Salute

La prima web radio tv dedicata alla salute ha fatto il suo debutto il 4 febbraio scorso.

Chroma Yoga

Lo yoga, dopo aver recentemente sperimentato le alte e le basse temperature e visto nascere classi appositamente pensate per avvicinare il pubblico maschile, continua a evolversi: ora, per stimolare mente, corpo e sensi, punta sui colori.

Allenamento Victus Soul

L'effervescente mercato londinese dei piccoli studi specializzati, più noti come boutique, registra il debutto di un nuovo operatore: Victus Soul, che propone lezioni da 40 e 60 minuti, basate sui connubi HIIT e boxe e HI

pool running

La corsa scopre una nuova, inedita, versione acquatica: il pool running, particolarmente amato e diffuso nei paesi anglosassoni.

Convegno ANIF ForumClub 2018

In occasione del 20°  ForumClub, che si terrà nel Padiglione 19 della Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo del Congressi, ANIF–Eurowel

Un recente studio ISTAT ha rivelato che 23 milioni e 85mila italiani non praticano sport e tantomeno attività fisica nel tempo libero. Nello specifico, è sedentario il 43,4% delle donne e il 34,8% degli uomini.