Schwarzenegger nella “all of fame” di Gold’s Gym

Autore: 
Davide Venturi
Giovedì, Giugno 18, 2015
Celebrando il suo cinquantesimo anniversario, il noto marchio statunitense, che conta più di 700 club, ha conferito la prestigiosa onorificenza all’ex governatore della California

Gold’s Gym, la nota catena di club statunitense sviluppatasi a livello internazionale con la formula del franchising, lo scorso 25 agosto a Dallas, in occasione della sua convention annuale, ha celebrato il suo cinquantesimo anniversario. Dal lontano 1965, quando Joe Gold aprì a Venice Beach la sua minuscola e spartana palestra ne è passata di acqua sotto i ponti. Oggi Gold’s Gym conta più di 700 club dislocati negli Stati Uniti e in altri 25 paesi e continua a essere legata a un personaggio altrettanto straordinario come Arnold Schwarzenegger che ha sempre frequenta i club identificati dal marchio creato dall’amico Joe.

La celebrazione del primo mezzo secolo di onorata attività è stata l’occasione per inserire Schwarzy nella prestigiosa hall of fame di Gold’s Gym, riconoscendo il suo contributo fondamentale alla diffusione del fitness e allo sviluppo di una realtà aziendale che da piccola palestra si è con il tempo trasformata in un colosso internazionale, capace di eccellere anche nell’ambito del marketing e del merchandising.

«Quando arrivai in America per la prima volta – ha raccontato Schwarzenegger durante la cerimonia – ancor prima di entrare nel mio nuovo appartamento sono andato alla palestra Gold’s Gym che è diventata subito la mia casa e la mia seconda famiglia. Allora l’esercizio fisico era poco diffuso, ma in 50 anni abbiamo fatto cose straordinarie grazie alle quali oggi tantissime persone si allenano regolarmente. Ricordatevi sempre – ha sottolineato l’ex governatore della California rivolgendosi ai tanti operatori presenti – che siete parte della crociata del fitness che abbiamo intrapreso cinquant’anni fa. E non ha importanza se venite dal Medio Oriente, dal Giappone, dalla Cina, dalla Russia o dall’Austria: la vostra nazionalità non fa alcuna differenza perché appartenente alla grande famiglia Gold’s Gym. Ed è la cosa più bella di questa fantastica realtà alla quale sarò per sempre legato».

Share

LEGGI ANCHE

Che l'attività fisica faccia bene alla salute è un fatto ormai noto, ma ora sappiamo anche quanto, di preciso, muoversi allunghi la vita.

Smartphone in palestra

Urban Sports Club, l’applicazione ch

Cardiofitness in palestra

Un recente studio coordinato dal professor Zhen Yan della Facoltà di Medicina dell’Università della Virginia ha evidenziato che svolgere esercizio fisico con regolarità può ridurre il rischio di soffrire della sindrome da distress respiratorio, u

Esterno club Planet Fitness

Anche il mercato del fitness statunitensi è alle prese con le grandi difficoltà generate dall’emergenza Coronavirus, in virtù della quale molti club sono ancora chiusi.

Fitness digitale

Il lockdown ha imposto un’evidente accelerazione alla trasformazione digitale anche nel settore fitness.

Insegna Gold's Gym

Gold's Gym ha recentemente annunciato il lancio di un nuovo modello di business che va ad ampliare e diversificare la sua offerta in franchising e rende il noto marchio ancor più attrattivo, raggiungendo il target dei potenzia