Un futuro hi-tech per il fitness?

Un futuro hi-tech per il fitness? big
I colossi della tecnologia incominciano a interessarsi al mercato del fitness realizzando dispositivi indossabili per monitorare e gestire l'attività fisica e lo stile di vita

I grandi marchi che operano nel campo della tecnologia dimostrano il loro crescente interesse nei confronti del mercato dei dispositivi indossabili e presto potrebbero essere presentate interessanti novità. Samsung ha fatto il suo debutto in questo settore creando il marchio Gear, realizzando Gear Fit, dispositivo consistente in un bracciale che oltre a ricevere notifiche istantanee di chiamate, email, messaggi e altro, è dotato di fitness manager integrato, comprendente cardiofrequenzimetro e un vero e proprio personal trainer che fornisce costantemente indicazioni e consigli.

Acer, azienda taiwanese nota per la produzione di personal computer, lancerà presto il suo braccialetto hi-tech dedicato al fitness e alla salute, collegabile a uno smartphone per la condivisione dei dati. Stando alle voci in circolazione, il colosso taiwanese dovrebbe dotare questo bracciale di un display molto piccolo e creare un apposito ecosistema software. Il lancio dovrebbe avvenire tra giugno e settembre. Pare inoltre che sia intenzionata a realizzare un nuovo e più eclatante prodotto professionale per l’esercizio fisico e stando alle indiscrezioni trapelate sarebbe alla ricerca di un partner, nel settore sanitario e/o del fitness.

Share

LEGGI ANCHE

Istruttore Peloton

In seguito all’annuncio delle perdite r

Stretta di mano

Lo scorso 28 luglio, ANIF - Eurowellness (Associazione Nazionale Impianti

Logo Fondo Energia

Il Fondo Energia è un fondo rota

Defibrillatore

Sulla Gazzetta Ufficiale del 13 agosto

Gigi Lodi in palestra

Se n’è andato lo scorso 5 luglio, a 85 anni,

Bitcoin