Una nuova opportunità di business

Una nuova opportunità di business big
Gli “special interest studio”, realtà molto specializzate di piccole dimensioni che offrono attività particolari come EMS training, personal training e altre forme di allenamento di ultima generazione, sono sempre più diffuse offrendo nuove opportunità imprenditoriali nell’ambito del fitness e del wellness

Mancanza di tempo e ritmi di vita stressanti inducono un numero crescente di potenziali utenti del fitness a chiedere allenamenti semplici, rapidi ed efficaci, adeguatamente assistiti e da svolgere vicino alla propria abitazione o al posto di lavoro. Per questa ragione, l’offerta dei centri fitness tradizionali è oggi affiancata da una molteplicità di proposte alternative e sempre più differenziate con le quali gli operatori cercano di fornire una risposta adeguata a questa domanda emergente. Una recente analisi della DSSV (l’Associazione tedesca che riunisce e rappresenta le imprese del settore fitness) mostra chiaramente che i tassi di crescita più significativi registrati in questi ultimi anni sono riconducibili ai club low cost e, in misura ancora maggiore, alle realtà molto specializzate, i special interest studio, sviluppati su una superficie totale inferiore ai 200 metri quadrati e caratterizzati dall’offerta di attività particolari come EMS training, personal training e altre forme innovative di allenamento. L’offerta di queste micro-strutture dedicate al fitness, il cui numero è in rapida ascesa, è volutamente poco diversificata, incentrata su personal training e assistenza individuale, orientata ai risultati. Un concept che si sta ora diffondendo a macchia d’olio, sia nelle aree urbane sia in quelle periferiche. Secondo una ricerca di mercato svolta sempre da DSSV, i micro studio, facendo una media, hanno queste caratteristiche: si sviluppano su una superficie compresa tra 90 e 120 metri quadrati, si rivolgono a clienti di età che oscilla tra i 34 e i 79 anni, propongono una quota d’iscrizione pari a 79 euro al mese, hanno 302 iscritti il cui 87% sceglie l’abbonamento annuale.

La parola ai protagonisti

Andre Warkotsch, titolare della micropalestra 25Minutes di Amburgo, ha così commentato la sua attività: «Piccola, ma perfetta. Con il nostro allenamento di resistenza EMS Miha Bodytec, assistito e di breve durata, soddisfiamo esattamente le esigenze dei nostri clienti che desiderano raggiungere e mantenere la forma nel più breve tempo possibile». La veridicità delle sue parole è confermata dal successo che sta ottenendo in virtù del quale, lo scorso marzo, ha aperto il suo terzo 25Minutes shop nella città tedesca.
I personal trainer Wolfgang e Sonja Hofer, in Carinzia, hanno scelto il format micro-palestra, gestendo, a Villach e a Klagenfurt, una filiale Bodystreet, marchio che alla fine del 2014 identificava già 200 microstudio che erogano pi&uàgrave; di 120mila sessioni di training al mese impiegando le postazioni Miha Bodytec. «I nostri clienti – hanno commentato – apprezzano la rapidità di questo metodo d’allenamento. Si presentano al loro appuntamento settimanale e dopo mezz’ora se ne sono già andati. Per la maggior parte di loro questo è l’unico modo per praticare con regolarità un’efficace attività di resistenza».
Anche in Italia si stanno diffondendo questi micro centri di allenamento EMS (a Milano sono già 3) tra cui figura BODYeVai, il cui titolare, Andrea Rosella, dice: «Questa è la prova che si può sempre creare qualcosa di nuovo, anche nel 2014... è fantastico, non ci aspettavamo una risposta così positiva e veloce, stiamo già definendo l’apertura di un secondo centro».

Il business in numeri

L’apertura di un “micro-studio” che propone il training EMS Miha Bodytec richiede un investimento contenuto, compreso tra 50 e 100.000 euro, risultando un’eccellente opportunità imprenditoriale sia per chi decide di entrare nel settore fitness sia per chi vi opera già. Grazie al contenimento delle spese di affitto e per il personale, questo format abbatte i costi fissi d’esercizio la cui copertura in molti casi richiede un numero davvero esiguo di iscritti, compreso tra 50 e 100. E' inoltre possibile optare per diversi modelli di business – dall’impresa individuale al franchising – avendo ottime possibilità di posizionarsi sul mercato in brevissimo tempo. I sistemi di franchising forniscono agli interessati un ampio supporto nell’avvio e nella gestione dei centri, riducendo ulteriormente il rischio d’impresa. Il proprietario di Bodystreet, originariamente titolare di 2 fitness club a Monaco di Baviera, ha deciso di investire su un progetto in grado di soddisfare anche le esigenze delle persone che non frequentavano i suoi club, entrando in un segmento di mercato già vastissimo e dalle grandi potenzialità di sviluppo. Anche i fitness club hanno oggi l’opportunità di investire su qualcosa di nuovo, che può essere inserito anche all’interno dei loro centri. Con appena due macchine Miha Bodytec è possibile generare entrate pari a 30.000 euro al mese.

www.miha-bodytec.com

Share

LEGGI ANCHE

Verdura

A Oakland, in California, stanno facendo la loro comparsa i primi fitness club filo-vegani, dando vita a una nuova nicchia di mercato, unica nel suo genere.

Universo web

Gli annunci on-line sono efficaci nell'indurre le persone ad assumere abitudini salutari, e viceversa. È quanto emerge da un recente studio i cui risultati sono stati pubblicati dalla rivista scientifica internazionale npj Digital Medicine.

Un giro d'affari pari a 25 miliardi di euro.

Disegno mente

Un nuovo studio dell'Università di Plymouth, nel Regno Unito, e del Queensland University of Technology, in Australia, ha dimostrato che le persone sovrappeso possono dimagrire molto di più ricorrendo a immagini funzionali, ovvero a un mirato intervento motivazio

Esercizio di Broga

Dagli Stati Uniti, un nuovo trend del fitness: il Brothers Yoga, sinteticamente Broga, lo yoga riservato soprattutto agli uomini.

Congresso Europeo IHRSA 2017 Londra

L'edizione 2018 dell'IHRSA European Congress, la diciottesima, si terrà per la seconda volta nella storia dell'evento a Lisbona, da lunedì 15 a giovedì 18 ottobre, all'interno del prestigioso hotel 5 stelle EPIC SANA Lisb