Disabilità e fitness: l’esempio del palazzetto di Grosseto

Palazzetto dello sport Grosseto
Autore: 
Redazione
Martedì, Marzo 22, 2016
Appositi attrezzi permetteranno anche ai disabili di svolgere esercizio fisico in palestra

Non sempre i servizi legati al fitness sono accessibili a tutti. A Grosseto si è fatto un piccolo passo avanti in questo senso: il palazzetto dello sport di Piazza Atleti Azzurri d’Italia, da meno di un mese, è dotato di particolari macchinari ideati per le persone con handicap fisico.

Queste attrezzature, finanziate dal Comune con la partecipazione di altre società sportive e associazioni onlus, permettono ai cittadini disabili di ottenere benefici tangibili in termini di potenziamento e tonificazione muscolare, dunque di forza e resistenza, svolgendo esercizio fisico all'interno di una strttura adeguata.

Lo sport, contrariamente a quanto spesso accade nelle città, è in grado di abbattere le barriere risultando accessibile alle persone disabili. Le palestre, e più in generale le strutture dedicate al fitness, hanno ancora molta strada da fare per diventare accessibili a tutti. Ci auguriamo che l’iniziativa attuata dal palazzetto dello sport di Grosseto possa essere uno stimolo concreto e un esempio per molti.

Share

LEGGI ANCHE

Piegamenti sulle braccia

Il workout noto come HIIT, ovvero l’interval training ad alta intensità, riscuote da anni una grande popolarità in virtù della sua efficacia.

Cartello esplicativo area fitness Parco Sempione

Dalla collaborazione tra il Comune di Milano e Levissima, è nata la nuova area fitness all’interno di Parco Sempione, inaugurata lo scorso 26 settembre nell’ambito della Milano Green Week e dotata di quin

Ragazzo con smartphone

È tutta giapponese l’idea di mantenere uno stile di vita più fit anche se si è schiavi della routine pendolare. TRAINing, la nuova app per allenarsi in treno, è un’ottima soluzione per allenarsi durante le ore “morte” passate in viaggio.

Barbie

Da sempre modello e icona di stile per le più piccole, spesso al centro di polemiche culturali ma ferma sul gradino più alto del podio come bambola più amata della storia: Barbie, la fashion doll della Mattel che dal 1959 incanta generazioni di giovanissimi e col

Cyclette

Nemica giurata per la nostra salute è da sempre la vecchiaia, è infatti lo scorrere del tempo uno dei più grossi ostacoli al tenerci in forma e in salute.

Particolare copertina Active Cat Around the World

L’International Health, Racquet & Sportsclub Association, sinteticamente nota come IHRSA, ha recentemente pubblicato un nuovo libro rivolto ai bambini, intitolato Active Cat Around the World e sponsorizzato da Gympass.