La sedentarietà fa male anche ai muscoli

Donna con mal di schiena
Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Novembre 21, 2019
La contrazione o l'infiammazione dell'ileopsoas, formato dal muscolo iliaco e dal grande psoas, è causa di molti disturbi di cui soffre chi conduce una vita da poltrona.

Sono tanti i muscoli messi a dura prova da sedentarietà e stress. Tra questi l’ileopsoas, nello yoga conosciuto come il “muscolo dell’anima”, formato dal grande psoas e dal muscolo iliaco, che ha riflessi sulla zona lombare, quella addominale e gli arti inferiori. Situato nella zona lombare, l’ileopsoas lavora su femore, bacino e colonna vertebrale ed è legato anche al diaframma ed è a stretto contatto con l’intestino, i reni e i legamenti dell’utero. L'irritazione di questa coppia di muscoli ha effetti negativi su numerosi organi, causando una serie di disturbi. Uno dei più frequenti è la lombosciatalgia, dovuta a una situazione di iperlordosi e scarso movimento, che a volte arriva a infiammare i tendini e provocare dolore fino a tutta la lunghezza delle gambe. L’ileopsoas può inoltre contrarsi facilmente a seguito di una cattiva alimentazione, causando mal di schiena da disidratazione o da stipsi. E lo stesso vale per i legamenti dell’utero, anch’essi soggetti all’irritazione di questa influente coppia di muscoli.

Anche lo stress, com’è facilmente intuibile, può impedire a ileopsoas di lavorare correttamente: il diaframma è infatti uno dei muscoli che più immediatamente si contrae e infiamma in situazioni di ansia e stress e coinvolge l’ileopsoas proprio perché adiacenti.

Esistono diversi esercizi che mantengono in forma questa coppia di muscoli, evitandone l'infiammazione o la contrazione, assicurando così un discreto equilibrio anche in situazioni di forte sedentarietà. Ma la soluzione migliore è sempre adottare e mantenere uno stile di vita sano e attivo.

 

Potrebbe interessarti anche questo articolo

Guarda il video:

Share

LEGGI ANCHE

Game face

Comunemente chiamata game face, la faccia da competizione è l’espressione concentrata e seria che spesso esibiscono gli atleti prima di un importante match sportivo.

Pasticche

Le indagin, coordinate dai Nas di Firenze, avevano avuto inizio dopo il sequestro, avvenuto a Figline Valdarno, in provincia di Firenze, di sostanze dopanti e stupefacenti proveniente dalla Polonia e spacciate su tutto il territorio nazionale.

Ingresso stabilimento termale

A seguito dell’ennesima campagna pubblicitaria, attuata da un operatore commerciale, che utilizza in modo equivoco la parolaterme”, affiancandola a servizi di natura del tutto estranei alle cure e alle prestazioni termali definite dalla Legge 323/2000

Donna bendata

Il senso della vista ci fornisce ben l’80% delle informazioni che quotidianamente utilizziamo per orientarci e muoverci nel mondo.

Esercizio in palestra

Da una recente indagine coordinata da Paolo Menconi, Presidente di IFOOsservatorio Internazionale del Fitness, in collaborazione co

Per dormire meglio basta incrementare l’attività fisica giornaliera. A dimostrarlo sono i risultati di uno studio condotto negli Stati Uniti, da un team di ricercatori della Brandeis University, con sede a Waltham, nel Massachusetts,