Yogabox: l’unione tra boxe e yoga

Yogabox Londra
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Maggio 11, 2016
Lo Yogabox è una disciplina nata a Londra dall'idea di Chris Baugh e Will Wheeler, due professionisti appartenenti a due discipline molto diverse tra loro: la boxe e lo yoga.

L’unione tra attività sportive di diverso genere, negli ultimi anni, ha dato origine a una serie di discipline che, in molti casi, sono diventate un vero e proprio successo all’interno del mondo del fitness. Una delle ultime novità è rappresentata dallo Yogabox, un’attività nata dall’incontro di yoga e boxe, due discipline che, pur essendo per molti versi opposte a causa degli elementi che le compongono, possono trovare alcuni punti di unione.

Lo Yogabox è stato ideato a Londra da due professionisti: Chris Baugh, atleta legato al mondo della boxe da oltre 10 anni, e Will Wheeler, istruttore di yoga che ha studiato l’Ayurveda in India. Chris Baugh e Will Wheeler hanno deciso di unire queste due discipline dopo averle inquadrate come due facce della stessa medaglia. La boxe è un’attività sportiva molto intensa, che combina cardio, lavoro muscolare e resistenza, agendo in questo modo sul fisico dell’atleta. Lo yoga, invece, è un’attività più rilassante e rigenerante, che aiuta nella meditazione e nella respirazione. Entrambe le discipline, però, trovano un punto di incontro, agendo entrambe sul miglioramento dell’equilibrio e della coordinazione.

Per lo svolgimento di una sessione completa di Yogabox è richiesta la presenza di due istruttori esperti, uno per ciascuna disciplina. L’allenamento è basato su un percorso che combina tratti intensi della boxe ad altri più ristoratori resi possibili dallo yoga. I corsi prevedono un massimo di 14 partecipanti, una scelta dovuta alla volontà di seguire nel modo più accurato possibile ciascun individuo, per permetterne lo sviluppo ottimale delle abilità.

Chris Baugh e Will Wheeler hanno identificato i 10 punti attorno ai quali è costruito lo Yogabox:

  1. prevenzione di infortuni;
  2. cardio;
  3. forza;
  4. concentrazione;
  5. coordinazione;
  6. consapevolezza;
  7. intensità;
  8. equilibrio;
  9. flessibilità;
  10. resistenza.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito web ufficiale dedicato alla disciplina dello Yogabox.

 

Share

LEGGI ANCHE

Piegamenti sulle braccia

Il workout noto come HIIT, ovvero l’interval training ad alta intensità, riscuote da anni una grande popolarità in virtù della sua efficacia.

Cartello esplicativo area fitness Parco Sempione

Dalla collaborazione tra il Comune di Milano e Levissima, è nata la nuova area fitness all’interno di Parco Sempione, inaugurata lo scorso 26 settembre nell’ambito della Milano Green Week e dotata di quin

Ragazzo con smartphone

È tutta giapponese l’idea di mantenere uno stile di vita più fit anche se si è schiavi della routine pendolare. TRAINing, la nuova app per allenarsi in treno, è un’ottima soluzione per allenarsi durante le ore “morte” passate in viaggio.

Barbie

Da sempre modello e icona di stile per le più piccole, spesso al centro di polemiche culturali ma ferma sul gradino più alto del podio come bambola più amata della storia: Barbie, la fashion doll della Mattel che dal 1959 incanta generazioni di giovanissimi e col

Cyclette

Nemica giurata per la nostra salute è da sempre la vecchiaia, è infatti lo scorrere del tempo uno dei più grossi ostacoli al tenerci in forma e in salute.

Particolare copertina Active Cat Around the World

L’International Health, Racquet & Sportsclub Association, sinteticamente nota come IHRSA, ha recentemente pubblicato un nuovo libro rivolto ai bambini, intitolato Active Cat Around the World e sponsorizzato da Gympass.